Manfredonia
A cura dei Carabinieri

Manfredonia, atti persecutori nei confronti dell’ex: disposti domiciliari per 75enne

Il fatto è stato quindi opportunamente refertato dai Carabinieri e trasmesso al Giudice competente

Di:

Manfredonia. I Carabinieri del Comando Compagnia di Manfredonia hanno tratto in arresto C.P., classe 1941, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare domiciliare emessa a suo carico dal Tribunale di Foggia su richiesta dell’Arma sipontina. L’uomo infatti, già più volte tratto in arresto dai Carabinieri per atti persecutori nei confronti della ex moglie, già sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento alla persona offesa dal reato, non si è attenuto alle prescrizioni impostegli.

Il fatto è stato quindi opportunamente refertato dai Carabinieri e trasmesso al Giudice competente che, preso atto dell’accaduto, ha disposto la sottoposizione agli arresti domiciliari dell’uomo quale misura cautelare ritenuta più idonea a prevenire l’ulteriore commissione di reati in danno della vittima.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati