Manfredonia
I naufraghi sono a bordo del mercantile 'Aby Jeannette' di bandiera maltese

Manfredonia, arrivo traghetto, probabile cambio di rotta (FOTO)

Nelle manovre di aggancio sono morti due marinai del rimorchiatore albanese. Un altro membro dell'equipaggio sarebbe rimasto gravemente ferito. Le vittime sono state colpite da un cavo che si è spezzato durante le manovre di aggancio

Di:

Manfredonia – LE condizioni meteo avverse delle ultime ore potrebbero far saltare le operazioni di sbarco nel porto di Manfredonia delle 39 persone presenti domenica scorsa sul traghetto Norman Atlantic, interessato da un incendio al largo delle coste albanesi, provocando 10 morti, feriti e dispersi.

Il traghetto sarebbe attualmente rimorchiato da un mezzo navale albanese verso Valona. Nelle manovre di aggancio sono morti due marinai del rimorchiatore albanese. Un altro membro dell’equipaggio sarebbe rimasto gravemente ferito. Le vittime sono state colpite da un cavo che si è spezzato durante le manovre di aggancio.

Come riportato dall’Ansa, “i naufraghi sono a bordo del mercantile ‘Aby Jeannette’ di bandiera maltese, al largo di Margherita di Savoia (Barletta Andria Trani), e dovrebbero essere trasportati nel porto di Manfredonia con motovedette della Guardia costiera. Sul mercantile ci sono anche due persone con ferite lievi, gli altri sarebbero tutti in buone condizioni”.

(A cura di Benedetto Monaco – Redazione Stato)

VIDEO

FOTOGALLERY BENEDETTO MONACO

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Manfredonia, arrivo traghetto, probabile cambio di rotta (FOTO) ultima modifica: 2014-12-30T12:22:39+00:00 da Benedetto Monaco



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • jonathan

    volevano fare un po di pubblicità a questo porto, ma ha rimediato una figura di merda la città.
    abbiamo 4 porti ma tutti scadenti, in grado di non permettere l’attracco ad un mercantile di medie dimensioni.
    che figuraccia nazionale


  • Tonin u bellfatt

    Secondo me manco un barcone di disperati immigrati oserebbe avvicinarsi a Manfredonia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi