ManfredoniaMattinata
Oggetto: Concessione suolo pubblico nella “Villa Comunale” di Mattinata in zona Giorni

R. d’Apolito: “Sindaco sta rispettando la legge per gestione chiosco nella villa comunale?”

"La concessione è scaduta da più di un mese, precisamente dal 13/02/2016"

Di:

Interrogazione a Risposta Scritta – (Art. 51 Regolamento per lo svolgimento delle sedute del C.C.)

Il Sindaco sta rispettando la legge per la gestione del chiosco nella villa comunale ?

Oggetto: Concessione suolo pubblico nella “Villa Comunale” di Mattinata in zona Giorni
Premesso che:
• La concessione dell’area di proprietà del Comune è stabilita in 29 anni con decorrenza 13/02/1987;
• la concessione cessa senza bisogno di nessuna disdetta e/o possibilità di proroga;
• alla scadenza della concessione il suolo torna nella piena disponibilità del Comune con tutte le infrastrutture su di esso insistenti (chiosco) e le stesse devono essere consegnate in buono stato ed agibili, senza che alla ditta privata che ha goduto in concessione l’area comunale sia dovuto alcun compenso per le predette infrastrutture o altre migliorie apportate al suolo e che comunque si intendono acquisite al comune.

Visto che:
• La concessione è scaduta da più di un mese, precisamente dal 13/02/2016;

Considerato che:
• è interesse di molti giovani concittadini e delle loro famiglie fare attività di impresa;
• le normative Nazionali ed Europee prevedono che le aree da dare in concessione siano messe a bando pubblico;
• la pubblica amministrazione è tenuta a dare un’adeguata pubblicità e svolgere tutte le varie procedure con massima imparzialità e trasparenza.
Si chiede:
• quali azioni intende intraprendere l’Amministrazione Comunale per la corretta gestione del bene nel rispetto delle leggi?

(21/03/2016 – Il Consigliere Dott. Raffaele d’Apolito)



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!