Regione-TerritorioStato prima
Nell’ambito di un’indagine della Procura della Repubblica di Velletri

Roma, frode fiscale ai “Castelli Romani”: 2 arresti

Ad insospettire i militari è stato l’atteggiamento dell’amministratore della società

Di:

Roma. Due persone sono state arrestate dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma nell’ambito di un’indagine della Procura della Repubblica di Velletri nei confronti di una società di Frascati – operante nella vendita di prodotti elettronici e telefoni cellulari – che aveva sottratto al Fisco oltre 9 milioni di euro di IVA. Ad insospettire i militari è stato l’atteggiamento dell’amministratore della società il quale, alla richiesta di spiegare alcune operazioni commerciali, è “caduto dalle nuvole” confermando il sospetto della sua completa estraneità alla gestione dell’impresa ed, in buona sostanza, il suo ruolo di “testa di legno”.

Redazione Stato Quotidiano.it – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi