Cultura
"Rischiatutto è un omaggio a Mike Bongiorno con tutto l’affetto e la delicatezza possibile"

“Rischiatutto. Storia, del programma che ha cambiato la televisione”

Una parte dei proventi del libro andranno alla FONDAZIONE MIKE che ha patrocinato l’iniziativa

Di:

Rischiatutto è un omaggio a Mike Bongiorno con tutto l’affetto e la delicatezza possibile. Con tutta l’ammirazione, l’amicizia e la stima da parte di chi, come me, ha avuto dalla vita la possibilitàdi condividere con lui momenti pubblici e privati indimenticabili.” Fabio Fazio.

All’inizio degli anni Settanta, un nuovo gioco cambiò la storia dei quiz televisivi in Italia: Rischiatutto. Il suo ideatore econduttore, soprannominato «re dei quiz», era uno dei piùgrandi uomini di spettacolo della sua generazione, MikeBongiorno. La squadra, dalla «valletta parlante» SabinaCiuffini al «signor No» Ludovico Peregrini, si rivelò imbattibile. In questo libro che esce con il patrocinio della Fondazione Mike in occasione dell’annunciato ritorno su Rai Tre dello storico programma con la conduzione di Fabio Fazio, si esplora il grande mondo di Rischiatutto, la sua nascita, i suoi primati, i suoi scandali; conosceremo profili e stranezze dei supercampioni, dalla «mitica» signora Longari al «mago» Inardi; ripercorreremo i colpi di scena di 156 puntate. Senza dimenticare uno sguardo all’Italia dell’epoca, per rivivere in presa diretta ogni attimo di una stagione indimenticabile, non solo per la Tv.

Una parte dei proventi del libro andranno alla FONDAZIONE MIKE che ha patrocinato l’iniziativa. Eddy Anselmi (Bologna, 1969) Storico della musica leggera e delcostume, giornalista, social media manager e autore televisivo. Ha scritto Festival di Sanremo – Almanaccoillustrato della canzone italiana (Panini 2009). Pino Frisoli (Milano, 1969) Storico della televisione e dello sport, collaboratore di Rai Sport, ha scritto i libri La Tv per sport (Tracce 2007) e Sport in Tv (con Massimo De Luca, Rai Eri 2010).

Daniela Zuccoli Bongiorno, moglie di Mike Bongiorno e madre di Michele, Nicolò e Leonardo, si è occupata di moda, fondando la Maison Daniela Bongiorno e ha lavorato nel campo delle produzioni televisive. Ha scritto Come uno strano profeta. Mike Bongiorno e gli Italiani (2010).



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati