Manfredonia
"Per fatture emesse dal 2003 al 2010, a seguito di espletamento del servizio di igiene urbana"

Manfredonia. “Costituzione in mora debiti fuori bilancio ASE”, l’atto integrale

"Scopo del presente comunicato è, quindi, quello di fornire, al lettore dell’atto di costituzione in mora, un’informazione tecnico-giuridica scevra da strumentalizzazioni mediatiche"

Di:

Manfredonia, 30 maggio 2017. ”In data odierna (ieri per chi legge,ndr) è stato notificato, ad amministratori comunali della passata consiliatura, un atto di costituzione in mora inviato dalla Procura della Corte dei Conti di Bari, nel quale si fa, genericamente, riferimento ad una presunta e non meglio esplicitata illegittimità della deliberazione di Giunta comunale n. 342 del 23 novembre 2011 e della deliberazione consiliare n. 63 del 29 novembre 2011, relative al riconoscimento di debiti fuori bilancio verso A.S.E. S.p.A., per fatture emesse dal 2003 al 2010, a seguito di espletamento del servizio di igiene urbana.

Ai sensi dell’art. 66 del nuovo codice della giustizia contabile, la costituzione in mora è atto idoneo ad interrompere il termine quinquennale di prescrizione dell’azione. L’atto di costituzione in mora, dunque, lungi dall’anticipare l’esito dell’iniziativa dell’Organo Requirente, assolve asetticamente alla funzione di dilazione della fase istruttoria, all’esito della quale restano impregiudicate le valutazioni di competenza dell’Ufficio, ivi inclusa quella di disporre l’archiviazione del fascicolo.

L’Amministrazione comunale, infatti, nella piena convinzione di aver agito nel rispetto delle regole di legalità e legittimità, confida che, dalla verifica degli atti e della documentazione messa a disposizione della Procura, possa emergere l’assoluta insussistenza di ogni profilo di responsabilità.

Scopo del presente comunicato è, quindi, quello di fornire, al lettore dell’atto di costituzione in mora, un’informazione tecnico-giuridica scevra da strumentalizzazioni mediatiche, affinché costituisca utile supporto alla comprensione effettiva ed efficace del procedimento di accertamento contabile avviato dalla Procura della Corte dei Conti di Bari”.

E’ quanto comunicato (ieri,ndr) in una nota stampa il Comune di Manfredonia.

atto integrale (31.05.2017)

Manfredonia. “Costituzione in mora debiti fuori bilancio ASE”, l’atto integrale ultima modifica: 2017-05-31T17:11:35+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi