ManfredoniaMattinata
Incessante prosegue l’attività di vigilanza e di polizia marittima finalizzata alla repressione di attività illecite in materia di pesca

CP Manfredonia “Maxi sequestro di ricci di mare a Mattinata”

Nelle operazioni successive il prodotto sequestrato veniva controllato ed analizzato dal veterinario di turno dell’ASL FG Area B che ne consigliava il rigetto in mare, successivamente predisposto dal Capo del Compartimento.


Di:

Manfredonia. Incessante prosegue l’attività di vigilanza e di polizia marittima finalizzata alla repressione di attività illecite in materia di pesca, svolta dagli uomini della Capitaneria di Porto di Manfredonia che nelle prime ore del pomeriggio del 26 Maggio 2017, nell’espletamento di un pattugliamento sul litorale nord di Manfredonia, volto al contrasto della pesca illegale e della commercializzazione contra legem di prodotto ittico, hanno fermato in flagranza due pescatori sportivi della Bat (iniziali D.A. e T.P.) intenti nella pesca del Riccio di Mare (Paracentrotus Lividus); i soggetti detenevano in diverse grosse vasche di materiale plastico circa 12.000 (dodicimila) esemplari del suddetta specie marina appena pescati nelle acque antistanti la località Fontana delle Rose, agro del Comune di Mattinata (FG).

Nelle operazioni successive il prodotto sequestrato veniva controllato ed analizzato dal veterinario di turno dell’ASL FG Area B che ne consigliava il rigetto in mare, successivamente predisposto dal Capo del Compartimento.

L’attività di repressione condotta dagli uomini della Guardia Costiera, proseguirà incessante contro i summenzionati illeciti anche nei giorni successivi e per tale motivo si reitera l’invito a tutti i pescatori a prendere visione attentamente della normativa in toto attualmente vigente in materia di pesca marittima.

(nota stampa)

CP Manfredonia “Maxi sequestro di ricci di mare a Mattinata” ultima modifica: 2017-05-31T18:00:36+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This