Manfredonia
Documentazione in allegato

Manfredonia, “Mia madre non ha mai posseduto un immobile, perchè dovevo pagare l’ICI?”

"Mia madre non ha mai posseduto un immobile, quindi ho firmato una documentazione comunicando i fatti alla Gestione Tributi chiedendo l'annullamento dell'invito al pagamento"


Di:

Manfredonia, 30 maggio 2017. ”(..) dichiaro che mia madre non ha mai posseduto nessun immobile, chiedo quindi l’annullamento dell’invito al pagamento n. (..) del 07.05.2017 Ici 2003”. Così un privato di Manfredonia, erede di una donna per la quale era stato emesso un “invito al pagamento” relativo all’imposta comunale sugli immobili.

L’invito al pagamento
Egregio contribuente – come riportato nella documentazione allegata dal privato: invito al pagamento della Gestione Tributi SpA e dichiarazione sostitutiva di certificazione – dall’esame delle risultanze relative ai crediti del Comune di Manfredonia trasmesse dall’ex concessionario Gema SpA (..)” era risultata la somma pari a 160,32 euro rlativa ad “Imposta comunale sugli immobili” del 2003 (166,27 euro la somma complessiva che il privato avrebbe dovuto pagare, comprensiva di spese e diritti di notifica).

“Ma mia madre non ha mai posseduto un immobile, quindi ho firmato una documentazione comunicando i fatti alla Gestione Tributi, chiedendo l’annullamento dell’invito al pagamento”.

GESTIONE TRIBUTI SPA MANFREDONIA (IMMAGINE D'ARCHIVIO)

GESTIONE TRIBUTI SPA MANFREDONIA (IMMAGINE D’ARCHIVIO)

Gestione Tributi “Raramente, ma possono esserci casi di omonimia, errori nel codice fiscale. Si rettificano con celerità”.
“Parliamo di casi rari, da correlare a errori di omonimia o errato codice fiscale. La rettifica avviene con celerità. Inoltre, attraverso l’autocertificazione, il privato puo’ comunicare – assumendosi la responsabilità – possibili situazioni discordanti con quanto comunicato dal concessionario. Restiamo a disposizione di tutti gli utenti per qualsiasi informazione”.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA

Manfredonia, “Mia madre non ha mai posseduto un immobile, perchè dovevo pagare l’ICI?” ultima modifica: 2017-05-31T11:16:44+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
9

Commenti

  • questi si chiamano residui attivi,grazie a questo pseudo residuo attivo posso spendere soldi chiaro ……..e cosi si è indebitato un paese .
    questo fenomeno è stato spesso deninciato in consiglio comunale ma nessuno a preso provvedimenti


  • Gioventù sipontina senza speranza

    —Ci avete inficiato il nostro futuro!!


  • DERIVA SIPONTINA

    SIAMO A LIVELLO DI FILM COMICI!! MA QUI C’E POCO DA RIDERE SIAMO GOVERNATI DA GENTE INCAPACE CHE HANNO PERSO LA BUSSOLA!!


  • okkio

    la prescrizione è sconosciuta agli uffici della “gestione” tributi?


  • libero

    -per questa volta è andata male


  • OCCHIO

    BISOGNA CAPIRE E POI SPARLARE…


  • Commercialista idealista

    Tra l’altro vi è anche la prescrizione quinquennale (al 2008 e 2013)


  • una mamma

    In quegli uffici …., le carte marciscono sui tavoli e tutte le varie documentazioni presentate non vengono aggiornate. Anche noi ne sappiamo qualcosa in famiglia!


  • IL GRANDISSIMO INCUBO DEL PIU' GRANDE DEPOSITO DI GPL DEL MONDO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi