Cronaca
Il Consiglio Provinciale ha espresso formale e sostanziale dissenso in merito alla realizzazione di un impianto di depolimerizzazione plastica per la produzione di gasolio e cherosene nel Comune di Ascoli Satriano

Provincia Foggia, approvati all’unanimità gli accapi all’ODG

All’appello della seduta consiliare erano presenti, oltre al Presidente Miglio ed al Vice Presidente Cusmai, i Consiglieri: Bocola, Cusenza, La Torre, Russo, Tutolo e Venditti.


Di:

Foggia – NELLA seduta odierna, presieduta da Francesco Miglio, il Consiglio Provinciale ha approvato all’unanimità gli accapi all’odg che riguardavano il Piano Operativo di Razionalizzazione delle Società Partecipate; la correzione della deliberazione di C.P. n° 10 del 10 aprile 2015; l’ordine del giorno sul Tribunale di Lucera soppresso: articolazione territoriale del Tribunale di Foggia. Rinviata per ulteriori approfondimenti la discussione sulla modifica al regolamento per la programmazione e pianificazione del prelievo venatorio del cinghiale in provincia di Foggia. Il Consiglio Provinciale ha espresso formale e sostanziale dissenso in merito alla realizzazione di un impianto di depolimerizzazione plastica per la produzione di gasolio e cherosene nel Comune di Ascoli Satriano che era l’unico accapo dell’Ordine del Giorno Aggiuntivo. All’appello della seduta consiliare erano presenti, oltre al Presidente Miglio ed al Vice Presidente Cusmai, i Consiglieri: Bocola, Cusenza, La Torre, Russo, Tutolo e Venditti.

Redazione Stato

Provincia Foggia, approvati all’unanimità gli accapi all’ODG ultima modifica: 2015-07-31T01:55:40+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This