Stato prima
Dal primo agosto 2014 al 31 luglio 2015 sono stati sequestrati alla criminalità organizzata 14.530 beni, per 5,6 mld e 3.801 confiscati

Mafia:entro anno riforma beni confiscati

Entro la fine dell'anno il Parlamento, dopo due anni di lavoro, approverà la riforma dell'Agenzia per i beni confiscati e del Codice Antimafia nella parte che riguarda le misure di prevenzione

Di:

(ANSA) – ROMA, 31 AGO – Entro la fine dell’anno il Parlamento, dopo due anni di lavoro, approverà la riforma dell’Agenzia per i beni confiscati e del Codice Antimafia nella parte che riguarda le misure di prevenzione. A renderlo noto all’ANSA sono la presidente della Commissione Giustizia della Camera, Donatella Ferranti e il relatore Davide Mattiello. Dal primo agosto 2014 al 31 luglio 2015 sono stati sequestrati alla criminalità organizzata 14.530 beni, per 5,6 mld e 3.801 confiscati (678 milioni il valore).



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi