Manfredonia
Fotogallery a cura di Matteo Nuzziello

“Manfredonia, un giro per la città nei giorni della festa” (ph M.Nuzziello)

Manfredonia, un giro per la città nei giorni della festa

Di:

Manfredonia. “Manfredonia, un giro per la città nei giorni della festa” (ph M.Nuzziello)

FOTOGALLERY MATTEO NUZZIELLO

http://www.ilportaledellafamiglia.org

http://www.ilportaledellafamiglia.org

Festa Patronale 2016: Messaggio dell’Arcivescovo S.E. Michele Castoro

”Carissimi amici di Manfredonia,
non c’è ricorrenza tanto attesa e tanto desiderata dal nostro popolo come la festa della Madonna di Siponto. E così ogni anno ci ritroviamo ai piedi della Vergine, come figli amatissimi attorno alla propria madre, a fare memoria della nostra storia gloriosa, a professare la nostra fede – oggi più tormentata – e ad implorare un aiuto per il nostro avvenire. Ognuno ha certamente qualcosa di bello e anche di meno positivo da presentare alla Madonna, perché la vita è fatta così: di speranze e delusioni, di nascite e lutti, di successi e preoccupazioni… E poi a Lei affidiamo i nostri anziani, i malati, i disoccupati… E i giovani, che sono patrimonio e futuro non solo per i genitori ma anche per l’intera comunità cittadina.

Perciò, l’intensissima partecipazione alla festa della Madonna esprime il vissuto della nostra comunità e costituisce la massima espressione, tra le più coinvolgenti, della nostra specifica identità religiosa e civile. In qualche modo possiamo dire che le sorti di Manfredonia sono nelle mani della Madonna. Ma dobbiamo anche noi spenderci con passione per la nostra Città e farci responsabili del suo sviluppo. Dobbiamo amare la Città custodendo il creato, la terra e il mare che la avvolge, proteggendola da ogni abuso che sta inquinando l’aria e il suolo o da scelte che rischiano di sacrificare l’incantevole bellezza del nostro territorio alla logica dell’interesse più spietato.

“Dobbiamo amare la città”

Dobbiamo amare la Città isolando i comportamenti illegali e violenti e tornando alla primordiale vocazione della nostra terra, che è conosciuta e rispettata come terra accogliente e pacifica. La Regina di Siponto continui a manifestarci benevolenza e a proteggerci da ogni male.

Cordialmente vi benedico tutti

Michele Castoro, arcivescovo ”.



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Kontrokorrente

    La festa patronale è solo un grande contenitore commerciale. La celebrazione suprema del pane e circense del circo sipontino capeggiato da politici e preti.

  • Le sorti di Manfredonia, mi perdoni, sono nelle mani di cinici mercenari e non della Madonna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati