Manfredonia

Progetto LIST, gli incarichi. Supervisore l’avv. Di Cesare: gli importi


Di:

Palazzo Sa

Manfredonia, Palazzo San Domenico, sede Comune (archivio)

Manfredonia – ENTRA nel vivo la realizzazione della fase esecutiva del Progetto “Manfredonia 2020. Città della conoscenza, della competitività e della sostenibilità”, di cui allo Studio di fattibilità approvato dal Consiglio comunale, con la costituzione del “Laboratorio per l’innovazione e lo Sviluppo Territoriale (LIST)”, individuando nell’Ufficio di Staff, la Struttura comunale di supporto al Sindaco ed agli Assessori, quali organi competenti sull’individuazione e definizione dell’attività strategica di indirizzo, pianificazione e controllo, affidando la relativa competenza dirigenziale al Segretario Generale del Comune.


Supervisione all’avvocato di San Severo Michele Di Cesare.
Al prof. avv. Michele Di Cesare, 44enne originario di San Severo, l’incarico ( Focus, la delibera relativa all’incarico) per fornire “assistenza e supervisione nei processi necessari alla fase esecutiva del Progetto in questione”, in uno al coordinamento didattico e scientifico ed alla formazione del personale individuato dal Comune per la realizzazione del programma stabilito, incarico della durata di mesi dieci dal 1-11-2011 e fino al 31-8-2012, da assolversi in correlazione con l’Ufficio di Staff del Comune, con una presenza di almeno due giorni la settimana, da formalizzarsi con decreto sindacale, dietro corresponsione di un compenso mensile complessivo ed omnicomprensivo di euro 2.000,00 oltre Iva, nel rispetto delle fasi temporali di elaborazione del progetto esecutivo come innanzi richiamate ed allo stesso professionista ben note e congrue per essere stato il redattore del prodromico Studio di fattibilità. I successivi atti di gestione affidati al Segretario Generale, nella sua qualità di Dirigente dell’Ufficio di Staff del Sindaco, dando atto che la spesa relativa all’anno in corso, per € 4.840,000, con imputazione al Cap.335 ”Spese per prestazioni di servizi” del bilancio per l’esercizio finanziario in corso, mentre quella residuale di € 19.360,00 al Cap.4131 ”Consulenze esterne ed incarichi professionali” del bilancio per l’esercizio 2012.


Focus.
In precedenza la Giunta comunale, con provvedimento n. 468 in data 10-12-2010, ha deliberato di doversi procedere alla realizzazione di uno Studio di fattibilità e di un Piano di Sviluppo contenente gli interventi previsti e le risorse occorrenti per la loro attuazione, per la realizzazione di un Progetto denominato “Tsr e Forseight Territoriale della Città di Manfredonia”, in seguito approvato dal Consiglio Comunale di Manfredonia, all’unanimità ( Focus), con provvedimento n. 28 del 29-6-2011 ( Focus), con l’approvazione delo Studio di fattibilità relativo al citato Progetto, deliberando contestualmente di procedere alla fase esecutiva, secondo le modalità ivi riportate, nonché di costituire il List, con relativa approvazione del progetto.

Redazione Stato@riproduzione riservata

Progetto LIST, gli incarichi. Supervisore l’avv. Di Cesare: gli importi ultima modifica: 2011-10-31T10:57:21+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • Città del sole

    Il link alla delibera non funziona.


  • Redazione

    Grazie, primo link attivato. Red.


  • UTO PIA

    Per lavorare 8 mezze giorniate mensili, l’illustre supervisore percepirà la modesta somma mensile di € 2.000,00….. cari concittadini siamo fortunati che le casse comunali sono “piene” per il Prof., altrimenti ci toccava dargli anche il resto per svolgere: “assistenza e supervisione nei processi necessari alla fase esecutiva del Progetto in questione”.
    In parole povere questo tizio verrà due giorni a settimana a controllare il lavoro progettuale svolto da altri, che a questo punto ci si chiede, da chi? come? e perchè tizio e non caio? Oppure già sanno….uhm…


  • no comment

    totò diceva: ma mi faccia il piacere.


  • Anonimo

    Al List vogliamo i giovani competenti, laureati e svegli, non vogliamo politici incapaci.Non date posti agli amici dei politici, questo laboratorio deve innovare la nostra città.Via i politici, vogliamo i volti nuovi e capaci. Sindaco mi raccomando!Adesso ti giochi la credibilità. Vogliamo vedere i curriculum.


  • mauro

    i posti sono già assegnati, naturalmente a persone incapaci…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This