ManfredoniaStato news
Anche l'Andria ha dimostrato un'ottima crescita, sia fisica che tecnica

Freetime Handball Manfredonia, “All’alba vincerò… forse”

Arrivati sul parquet andriese alle 10:00 del mattino il team sipontino ha eseguito il consueto riscaldamento muscolare

Di:

Manfredonia. Quarta amichevole precampionato, quarto successo, per la FreeTime Pallamano Manfredonia, un ruolino di marcia che fa ben sperare per l’imminente campionato di serie B. Domenica 30 ottobre la compagine di Mister Tomaiuolo, assistito dagli inseparabili Tecnici Pasquale Tricarico e Luigi Losciale, hanno fatto la sveglia agli amici Andriesi.
Se pur il campionato vede i pallamanisti impegnati nelle ore pomeridiane, si è cercato il test mattutino per verificare la prontezza degli atleti in orario inconsueto, tanto voluto in vista di alcuni incontri volutamente dirottati al mattino, per cause forza maggiore.

Arrivati sul parquet andriese alle 10:00 del mattino il team sipontino ha eseguito il consueto riscaldamento muscolare, affrontando, complice l’orario, gli atleti rientrano in fascia di età compresa tra i 14 e i 25 anni, e complice il sabato sera “festaiolo”, ma si sa, i giovani, giustamente, “tirano tardi” con amici, si è visto un primo tempo al rallentatore! La squadra, se pur tecnicamente preparata, mancava di quella brillantezza che li ha caratterizzati fino ad’ora, e di quello spietato cinismo utile a fare la differenza in campo! Al termine del primo tempo le due squadre erano perfettamente pari, ma ci ha pensato il Mister Tomaiuolo a dare la sveglia generale, l’adunata e la carica!

Il team, rinfrancato di motivazione elargita anche dai Tecnici, è finalmente scesa in campo con le giuste energie dando luogo a quello spettacolo che giustamente merita il pubblico, dando vita ad azioni tecniche di pregiata fattura, scambi di sfera e rotazione di ruoli, schemi e penetrazioni di cui ci avevano abituati! Il finale di partita, per dovere di cronaca, ma si sa che poco conta, l’importante è provare schemi e rinsaldare il buon rapporto tra le due cittadine, è stato a favore del Manfredonia, che ha collezionato così la quarta vittoria consecutiva consegnando ai tifosi la speranza di un campionato in zone alte della classifica.

Anche l’Andria ha dimostrato un’ottima crescita, sia fisica che tecnica, dimostrando che, con il tempo rimasto a disposizione, potrà dire anche la sua in campionato.
Uno sport completo che eccita il pubblico, spettacolo al fulmicotone! Che altro aggiungere? Venite e gustatevi le prossime partite, non ve ne pentirete!

(nota stampa)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati