notizie della sezione    Lavoro

Lavoro, retribuzioni ferme a marzo, 61.9% in attesa di rinnovo

Lucera – SECONDO i dati resi noti oggi dall’Istat, a marzo le retribuzioni contrattuali orarie sono rimaste ferme rispetto a febbraio. Alla fine di marzo la quota dei dipendenti in attesa di rinnovo è del 61,9% nel totale dell’economia e del 50,7% nel settore privato. Per il Codacons è sconcertante che il 61,9% dei dipendenti [...]

continua a leggere

PAC, Mongiello: “Grano, olio e pomodoro penalizzati rispetto a soia e riso”

Foggia – “L’OLIVICOLTURA vale più della produzione di soia e deve ottenere più fondi nella programmazione territoriale della PAC, che penalizza le colture più tipiche, remunerative e identitarie Sud: grano, olio e pomodoro”. Lo afferma l’on. Colomba Mongiello, componente della Commissione Agricoltura della Camera, intervenendo nel dibattito che sta animando le fasi conclusive della declinazione [...]

continua a leggere

Eures Puglia – opportunità di lavoro in Italia e all’estero

ITALIA – Programmatore .NET senior in Puglia (Bari) – Programmatore Java in Puglia (Lecce) EUROPA – Meccanico di macchine per maglieria in Belgio – Helpdesk Operator in Irlanda – Customer Service Advisor in Polonia – Customer Service Operator in Rep. Ceca INFO OFFERTE LAVORO EURES http://www.regione.puglia.it/index.php?page=curp&opz=display&id=8557 Redazione Stato

continua a leggere

Vertenza ex Lsu Ata e appalti storici, Dario Cagnazzo: non è stato chiarito nulla

Roma – IERI 16 aprile a Roma, dietro richiesta delle Aziende interessate agli appalti di pulizie di cui all’accodo Ministeriale del 28 marzo 2014, sono state convocate, presso il Ministero del lavoro e delle politiche Sociali le OO.SS. firmatarie e non e le stesse Aziende per sottoscrivere un accordo per il ricorso alla Cassa Integrazione [...]

continua a leggere

Regioni: mancano 1.4 mld euro per cig, Poletti ci incontri

(Labitalia) – Mancano all’appello, per coprire il 2013 e i primi mesi del 2014, all’incirca 1,4 miliardi di euro per gli ammortizzatori in deroga. E’ l’allarme lanciato dalle Regioni, che oggi al termine della Conferenza dei governatori, hanno chiesto un incontro “urgente” al ministro del Lavoro, Giuliano Poletti. “La Conferenza ha deciso di scrivere a [...]

continua a leggere

Manfredonia, “miei dipendenti sempre assenti, no medici compiacenti”

Manfredonia – “BASTA, sono stanco. Una vita a lavorare, sostenendo tutti i collaboratori. Ma dopo queste malattie viene voglia di lasciare. Fino a quando ci saranno questi comportamenti, sostenuti da medici compiacenti, la cattiva abitudine di assentarsi non cesserà di esistere”. E’ lo sfogo di Alberto (nome di fantasia), imprenditore di Manfredonia che ha contattato [...]

continua a leggere

Agraria presso Università Salento, Consiglio regionale approva odg

Bari – NASCITA di un Corso di laurea in Scienze Agrarie presso l’Università del Salento: il Consiglio regionale approva all’unanimità un ordine del giorno (primo firmatario Salvatore Negro) con cui impegna il Presidente della G.R. e l’Assessore all’Agricoltura “ad assumere ogni iniziativa utile presso il Ministero per l’Università e la Ricerca Scientifica e in ogni [...]

continua a leggere

Regione, Mazzei: “200 presunte assunzioni che sanno di spot elettorale”

Bari – IL consigliere Luigi Mazzei (FI): “Illudere i giovani pugliesi con la promessa di un posto di lavoro fisso presso la Regione Puglia è un fatto di gravità inaudita. Chiedere poi che ogni aspirante al posto versi nelle casse di via Capruzzi 20€ è cosa ancora peggiore, per certi versi inqualificabile. Anche perché le [...]

continua a leggere

Mercato sabato a Barletta, “gli animi vanno rasserenati”

Barletta – SE il Governo centrale inorridisce quando scopre che in Italia i livelli di disoccupazione hanno raggiunto il 13%, nel nostro territorio il fatto che la percentuale di disoccupazione, specie quella giovanile, sfiori il 50% sembra interessare poco o niente mentre dovrebbe far tremare i polsi e porre seri problemi esistenziali ad amministratori pubblici, [...]

continua a leggere

Poletti su Cig in deroga, che fine ha fatto mld annunciato?

LA Cgil lancia l’allarme risorse per la Cassa integrazione in deroga. “Le situazioni di crisi aziendali che continuano a verificarsi in molte regioni e l’assenza di notizie certe circa i tempi e lo stanziamento del miliardo di euro più volte annunciato dal ministro Poletti per per la Cassa integrazione in deroga ci preoccupano fortemente”, dichiara [...]

continua a leggere