Operazione della Gdf tra province Como, Sondrio, Milano e Roma

Arrestato sindaco nel Comasco

Due degli indagati sono stati portati in carcere (il sindaco ed un professionista) e sette sono stati posti ai domiciliari


Di:

(ANSA) – MILANO, 1 MAR – Nove persone, tra cui un sindaco della provincia di Como, sono state arrestate dalla Gdf nell’ambito di un’indagine che ha per oggetto “numerosi casi” di presunti “accordi corruttivi tra il primo cittadino e clienti del proprio studio associato, nonché per violazioni edilizie”. L’operazione, diretta dalla locale Procura della Repubblica, riguarda le province di Como, Sondrio, Milano e Roma. Due degli indagati sono stati portati in carcere (il sindaco ed un professionista) e sette sono stati posti ai domiciliari.

Arrestato sindaco nel Comasco ultima modifica: 2019-03-01T09:02:26+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Alfredo

    Come si si vuole dimostrare che la corruzione, mafia….non esiste solo nel Sud Italia, anzi al Nord e’ piu’ diffusa per gli enormi giri di affari e produttivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This