Edizione n° 5340

BALLON D'ESSAI

AL VOTO  // Sostenibilità a tutto tondo. L’idea di paese per Filippo Barbano
17 Maggio 2024 - ore  15:14

CALEMBOUR

MATTINATA // Gianfranco Prencipe assolto da ricettazione targhe di nazionalità tedesca. Virale dopo videoclip
15 Maggio 2024 - ore  11:07

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Meteo Puglia, sarà di nuovo Inverno proprio prima di Pasqua! (Mappe)

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
1 Aprile 2023
Gargano // Manfredonia //

FOGGIA, 01/04/2023 – (Mattia Gussoni ilmeteo.it) Primavera stop! Sarà di nuovo Inverno entro Pasqua con conseguenze dirette su molte delle nostre regioni.  Meteo folle“, o meglio uno degli effetti di un cambiamento climatico galoppante con eventi estremi (più votati al caldo, ma con qualche eccezione come vedremo) che sempre più spesso stravolge il tempo in tutte le stagioni.Colpo di coda dell'Inverno

FONTE: ILMETEO

Ebbene, l’ultimo aggiornamento ha confermato un deciso cambio della circolazione atmosferica intorno al 2/3 Aprile con la discesa di gelide correnti direttamente dall’Artico.  Dando uno sguardo alle mappe sinottiche ci rendiamo subito conto di come la massa d’aria abbia caratteristiche prettamente invernali, con valori intorno ai -8/-10°C alla quota isobarica degli 850 hPa (circa 1550 metri).Correnti gelide in discesa dall'Artico verso l'Italia. Configurazione prettamente invernaleCorrenti gelide in discesa dall’Artico verso l’Italia. Configurazione prettamente invernale

Ci attendiamo dunque una fase molto dinamica in avvio della Settimana Santa che ci porterà alla Pasqua, con un drastico calo delle temperature che in pochissimo tempo si porteranno fin sotto le medie climatiche di riferimento, anche di diversi gradi.

Attenzione poi alle precipitazioni: la formazione di un ciclone sul mar Mediterraneo, alimentato dalle fredde correnti in arrivo dal Polo Nord, destabilizzerà non poco l’atmosfera, specie al Centro-Sud e sulle due Isole Maggiori con la possibilità nel corso di Lunedì 3 di nevicate fino a quote basse (collinari) e violenti temporali (a causa dei contrasti che potrebbero crearsi) qualora dovessero formarsi dei vortici depressionari.

 

Se il tempo sarà più stabile al Nord, sarà il gelo a farla da padrone sulle regioni settentrionali, con temperature minime durante la notte e al primo mattino fin sotto lo zero! Se questa previsione si realizzasse saremmo di fronte a un rischio piuttosto elevato per l’agricoltura, vista la stagione. ilmeteo.it

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.