Cultura

Neutrino – F.Close, 2012


Di:

Frank Close (twitter@)

Bologna/Manfredonia – QUESTO libro racconta le delusioni inattese e i successi imprevisti di tutti coloro che (con una vera e propria fisica underground, fatta di esperimenti sottoterra, ma anche di speculazioni fortemente eterodosse) si sono lanciati in una ricerca caparbia per riuscire infine a catturare i neutrini, penetrando così negli enigmi di una natura che, per dirla con l’antico Eraclito, ama nascondersi.

NEUTRINO. Di taglia piccolissima e di massa pressoché nulla, i neutrini sono quasi inafferrabili. Teorizzati da Wolfgang Pauli nel 1930 per risolvere le anomalie nei processi di decadimento nucleare, sono stati poi descritti in eleganti quadri teorici da Enrico Fermi e da Bruno Pontecorvo, ma sono stati “osservati” solo a partire dagli anni Cinquanta del secolo scorso. Ancora oggi sfidano la nostra comprensione della fisica delle particelle: eppure, sono i mattoni più comuni dell’universo, poiché si producono spontaneamente nei processi radioattivi sulla Terra e nella fornace del Sole, nei reattori nucleari e nelle spettacolari esplosioni che avvengono nel cosmo.

ANALISI. Libro dalle due anime: da una parte le storie, dall’altra la teoria. Le storie occupano lo spazio maggiore, sono appassionanti e raccontano l’avventura delle scoperte legate ai neutrini. Per completezza d’informazione ci sono poi spiegazioni più tecniche, scientifiche, che potrebbero apparire ostiche anche se molto semplificate. Come detto, comunque, i racconti delle eccezionali esperienze di personaggi del calibro di Reines, Koshiba, Davis, Bahcall, Pontecorvo e altri, sono centrali all’interno di un testo affascinante, utile per comprendere lo sviluppo e l’importanza degli studi sui neutrini.

L’AUTORE. Frank Close insegna Fisica all’Università di Oxford. Brillante divulgatore scientifico, ha diretto il dipartimento di Comunicazione e educazione pubblica presso il CERN. Recentemente ha pubblicato The Infinity Puzzle: Quantum Field Theory and the Hunt for an Orderly Universe (Oxford, 2011).


Il giudizio di Carmine

Frank Close
NEUTRINO
2012, Raffaello Cortina Editore
Valutazione: 3½/5


Redazione Stato@riproduzioneriservata

Neutrino – F.Close, 2012 ultima modifica: 2013-06-01T17:48:22+00:00 da Carmine Totaro



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This