CronacaRegione-Territorio
ragazzo è in ospedale con frattura al setto nasale

Quattordicenne pestato dai bulli, fermato un minorenne


Di:

BARI, 1 LUG – Un ragazzo di 14 anni sarebbe stato aggredito per strada da tre bulli più grandi di lui che lo hanno preso a calci e pugni fino a fargli perdere i sensi procurandogli la frattura del setto nasale e la rottura di due denti. La vicenda, secondo quanto riferisce il Nuovo Quotidiano di Puglia, sarebbe avvenuta a Pulsano, nel tarantino.
L’aggressione sarebbe partita senza una ragione, mentre il ragazzo camminava per strada. La vittima è stata pestata a sangue e lasciata per terra priva di sensi. A soccorrere il quattordicenne è stata la madre che è passata poco dopo, secondo la quale l’aggressione sarebbe avvenuta nell’indifferenza dei passanti.
E’ stato identificato e denunciato il presunto autore materiale dell’aggressione al 14enne avvenuta a Pulsano. Si tratta di un coetaneo.

 

 

Fonte: Ansa

 

Quattordicenne pestato dai bulli, fermato un minorenne ultima modifica: 2019-07-01T15:42:51+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This