Manfredonia

Comune promuove: “si avvicina il Battiti live”


Di:

Battiti Live fa tappa a Manfredonia (st)

Manfredonia – “MANCANO ancora una decina di giorni, ma sta salendo vertiginosamente la febbre per uno dei momenti clou dell’estate sipontina: la quinta ed ultima tappa del tour di Battiti Live”. Lo dice in una nota l’Amministrazione comunale di Manfredonia.

Una manifestazione che quest’anno celebra il decennale e che assicura ai giovani che vi assisteranno un cast di protagonisti, nazionali ed internazionali, di prim’ordine. Saranno infatti una dozzina gli artisti che saliranno sul palco, posizionato nel Piazzale Ferri (attiguo alla spiaggia libera), per offrire uno spettacolo che le migliaia di giovani attesi a Manfredonia sapranno sicuramente apprezzare. Sarà una vera e propria maratona musicale e ludica con le ore che precedono l’evento principale impiegate dai vari sponsor dell’evento per sollecitare la curiosità e la partecipazione di quanti converranno già dal pomeriggio. Sarà possibile sin dal tardo pomeriggio partecipare a giochi ed attività ludiche che serviranno per ingannare il tempo dell’attesa e per creare, lentamente e spontaneamente, quell’atmosfera suggestiva che toccherà il suo culmine quando il sole calerà all’orizzonte ed i primi artisti canori cominceranno ad allietare con la propria musica i convenuti”.

I gridolini di gioia delle teen ager, i cori ripetuti dai fans di questo o quel cantante, le migliaia di battiti (è proprio il caso di usare tale termine) cardiaci (testuale, ndr) che si uniranno all’unisono sulla scia delle note diffuse dagli speaker, le particolari luci che saranno sapientemente impiegate nel corso della serata, lo sfondo naturale ed accattivante costituito dalla distesa placida di mare argentato alle spalle dei protagonisti musicali dell’evento canoro. Tutti ingredienti di un’unica e succulenta portata che risponde al nome di Battiti Live 2012 a Manfredonia!”.

“Nel mentre procede speditamente l’attività amministrativa accanto a quella del Gruppo Norba per assicurare una degna organizzazione dell’evento sono stati resi noti i nominativi dei dodici artisti che si esibiranno a Manfredonia, un cast che unisce sapientemente artisti affermati e giovani in rampa di lancio nel proprio percorso artistico: si va dai salentini Sud Sound System al foggiano Antonino, dal vincitore dell’edizione di San Remo del 2005 Francesco Renga al gruppo rock-electro-dance-psichedelico dei Planet Funk, da uno dei tanti ragazzi venuti fuori dal programma “Amici” e cioè Virginio al gruppo barese dei La fame di Camilla, ed ancora dai rockettari vicentini dei The sun alla giovane reggina Micaela, dal vincitore dell’ultima edizione di “Amici” Gerardo alla ormai nota a tutti Anna Tatangelo, fino a giungere al gruppo pop rap dei Gemelli DiVersi ed alle affascinanti russe Serebro“.

“Ci sono davvero tutti gli elementi per aspettarsi una serata speciale, particolare nella sua unicità, una serata che assicurerà ai nostri ragazzi sano divertimento e la possibilità di vedere dal vivo artisti che di solito si è costretti ad ascoltare in città lontane dalla nostra Manfredonia. Una chicca dell’estate manfredoniana, una possibilità che se ben capitalizzata potrà permetterci nel futuro prossimo di tornare a proporre eventi di simile importanza. Ed il conto alla rovescia verso il 12 agosto prosegue”, come riferito nella nota del Comune.


Redazione Stato

Comune promuove: “si avvicina il Battiti live” ultima modifica: 2012-08-01T13:53:41+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • re carlo


  • Candito

    FESTE E FESTINI NON VI SALVERANNO DALLE CRITICH. cREDETE DI INCANTARCI? PENSATE ALLE COSE SERIE IVECE DI CAZ….RE, NON VEDETE LA CITTA’ MORENTE? QUALCUNO DIRA’ ” MA QUESTO CANDITO NON HA UN CA…O DA FARE? LA MIA RISPOSTA E’ SI VISTO CHE SONO STATO LICENZIATO DALLE FAMOSE FABBRICHE DEL CONTRATTO D’ARIA ED ORA SONO QUI A GRATTARMI LA PANCIA, qUANTE VOLTE SONO STATO SUL COMUNE AD INVOCARE AIUTO, MA CHE TUTTI SORDI NESSUNO CHE MI ABBIA SENTITO ORA SENTITE ME……..


  • effluvio


  • nicola

    candito ti comprendo alla grande, anche io ex contratto d area morto e sepolto nella mia disperazione, più volte tento di rialzare la testa senza chiedere elemosina politica, costruendomi qualcosa in proprio ma è complicato comunque perchè i manfredoniani sono gente poco seria che non paga nessuno e che pensa solo alla furbizia e al guadagno facile, assistenzialisti e mazzangann!! è più facile cambiare città che cambiare i manfredoniani, ci sto pensando spesso, se solo non ci fosse crisi in ogni dove me ne sarei andato da tempo, qui pensano solo le feste e imprenditorialità zero!!


  • Alternativa

    Mi dispiace molto per Candito e nicola. Il lavoro è un nostro diritto e mi sento vicino a voi. Dico pure però che non è che il mondo si deve fermare. Questo è un concerto bello grosso e penso proprio che porterà soldi a Manfredonia, ai suoi commercianti soprattutto. Se come ho sentito non è costato niente allora hanno fatto una gran bella cosa!


  • matteo

    mi raccomando voi politi
    sempre in prima fila
    …………………………………….. ….
    con i biglietti gratis
    x voi e i vostri ………..
    che bella vita


  • pippo

    Per Nicola, anch’io come Alternativa vi sono vicino perchè ho vissuto gli stessi problemi e sono dovuto andare in Veneto per riacquistare la dignità e poter guardare in faccia ai miei figli con orgoglio. Ho letto nel tuo commento che sei un ex del contratto d’area e questa frase:
    “più volte tento di rialzare la testa senza chiedere elemosina politica”.

    Mi puoi spiegare come sei entrato a lavorare nel contratto d’area a Manfredonia senza una raccomandazione politica?????
    Visto che non ci sono riuscito io con tanto di diploma industriale + esperienza e specializzazione??????
    Ti prego dammi una risposta, anche se ormai mi sono sistemato sono solo curioso di sapere come si faceva ad entrare senza aiuto politico………..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This