Manfredonia

Giubili Pompilio: costituito il “Distretto Urbano del Commercio”


Di:

Firma Duc, i componenti (st@)

San Giovanni Rotondo – FIRMATO ieri sera nella sala consiliare di Palazzo di Città l’atto costitutivo del DUC (Distretto Urbano del Commercio) di San Giovanni Rotondo. A firmare l’accordo tra l’Ente comunale e le associazioni di categoria sono stati il Sindaco e legale rappresentante del Comune di San Giovanni Rotondo, in qualità di capofila del DUC e i rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti (per Manfredonia Teresa Musacchio), Camera di Commercio e Banca di Credito Cooperativo di San Giovanni Rotondo, oltre ad una rappresentanza delle associazioni cittadine.

Il DUC di San Giovanni Rotondo è il primo mai costituito in tutta la provincia di Foggia. Il progetto presentato dal Comune di San Giovanni Rotondo ha ottenuto il finanziamento regionale di 100.000,00 euro. Gli obiettivi del DUC sono quelli di incrementare la collaborazione tra l’Amministrazione Comunale, le Associazioni di categoria, gli operatori commerciali e dei servizi, favorendo il coinvolgimento di tutti i soggetti interessati allo sviluppo e alla promozione del territorio, sviluppando e coordinando attività promozionali ed eventi; migliorare la qualità degli spazi urbani e la loro fruibilità con interventi strutturali di riqualificazione urbana per l’accessibilità e la mobilità delle persone e delle merci nel Distretto; realizzare una politica organica di valorizzazione del commercio nel tessuto urbano; valorizzare le specificità cittadine ed elevare il livello di servizio commerciale presente nel territorio comunale; favorire l’interrelazione tra commercio e turismo, ai fini della valorizzazione dei prodotti del territorio; formare un gruppo di lavoro tecnico per adottare una metodologia di lavoro in grado di porre l’attenzione sui vari aspetti della distribuzione commerciale, in funzione dei flussi turistici e dei consumatori locali.

Le aree interessate dal D.U.C.:
– il Centro cittadino, racchiuso nel perimetro delimitato dalle seguenti arterie: C.so Matteotti – Largo Piscine – Corso Matteotti – via della Rotonda – Via De Bonis – Via Kennedy – Piazza P. Pio – Via Foggia – C.so Nazionale – Corso Roma – Piazza Europa (entrambi i lati) –
Arterie commerciali e di collegamento: via Foggia da Piazza P. Pio sino alla rotatoria dell’Ulivo; Corso Roma da Piazza Europa sino al semaforo di via Foggia; Viale Cappuccini; Viale Aldo Moro; Via Kennedy a partire da via De Bonis sino al Cimitero;
– l’Area Internazionale, racchiusa nel perimetro delimitato dalle seguenti arterie: Via San Salvatore, Viale Cappuccini – Piazzale Convento – Viale P. Pio – Circonvallazione Ovest – Via Vicinale della Difesa – Rotatoria – Viale Aldo Moro sino al semaforo.

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Luigi Pompilio dopo la firma del documento: “La costituzione del Distretto Urbano del Commercio rappresenta un altro fondamentale obiettivo raggiunto dalla nostra Amministrazione Comunale. Il DUC è indispensabile per la pianificazione dello sviluppo economico della nostra città, l’unico strumento che ci consente di attingere ai finanziamenti regionali. La firma di questo atto arriva al termine di un percorso di idee condiviso con gli altri stakeholders.

Il DUC di San Giovanni Rotondo è il primo mai realizzato in Provincia di Foggia. Il Comune, quindi, è precursore anche in questo importante progetto, così come avvenuto per altri progetti tra cui spicca quello sulle “smart mobilities”, dove San Giovanni Rotondo (unica realtà della Provincia di Foggia), Bari e Lecce sono le città sulle quali verrà sperimentato il progetto pilota di interesse comunitario”.


Redazione Stato@riproduzione riservata

Giubili Pompilio: costituito il “Distretto Urbano del Commercio” ultima modifica: 2012-08-01T20:35:30+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This