Cronaca

Tribunale di Lucera, Fabrizio Abate: “Da Dotoli polemiche strumentali


Di:

Abate/Gentile (ST)

Lucera – “L’UNANIMITA’ della Commissione Giustizia sulla esclusione del Tribunale di Lucera dai tagli delle sedi giudiziarie rafforza la posizione del territorio nei confronti del Governo. E’ questo che dovrebbe comprendere e valorizzare il sindaco lucerino, così preso dal gioco delle parti da dimenticare quale sia la natura e la funzione del ruolo istituzionale che ricopre”. E’ la replica del segretario del Pd di Lucera, Fabrizio Abate, alle dichiarazioni del primo cittadino. “Al parere unanime si e’ giunti anche grazie all’esclusione dell’accorpamento a Lucera della sede distaccata di Manfredonia, un’obiettiva forzatura organizzativa e funzionale sostenuta dal PdL al Senato, con il miope avallo di Pasquale Dotoli, anche a costo della frattura con il PD”.

“Fortunatamente ha prevalso la ragionevolezza, di cui si e’ fatto interprete localmente il vice sindaco Costantino Dell’Osso che ha dialogato con i parlamentari del Partito Democratico e ne ha riconosciuto i meriti. L’obiettivo di tutelare il nostro storico presidio di giustizia non e’ ancora raggiunto e bene farebbe Pasquale Dotoli a preoccuparsi di allargare il sostegno istituzionale alla giusta causa del Tribunale di Lucera, sposata con convinzione dal Partito Democratico – conclude Abate – anche a dispetto del sindaco lucerino”.


Redazione Stato

Tribunale di Lucera, Fabrizio Abate: “Da Dotoli polemiche strumentali ultima modifica: 2012-08-01T18:46:40+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This