Edizione n° 5343

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Recuperata auto rubata nel Foggiano dopo inseguimento a Canosa

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
1 Settembre 2023
BAT // Foggia //
FOGGIA – Nella scorsa notte intorno alle due la Polizia di Stato a Canosa di Puglia durante un posto di controllo in via Cerignola ha intercettato una autovettura C3, rubata poche ore prima in provincia di Foggia.

Alla vista degli operatori di polizia gli autori del furto hanno invertito la marcia e si sono diretti verso il centro cittadino.

La volante del Commissariato ha iniziato un inseguimento che si è concluso in una zona di campagna alle porte della città dove i malviventi hanno abbandonato il mezzo per sottrarsi all’arresto e darsi alla fuga nei fondi agricoli. L’auto è stata recuperata dagli operatori del Commissariato di P.S. che con l’ausilio della Polizia Scientifica della Questura di Andria effettuerà i rilievi biologici per risalire all’identità degli autori del furto. L’auto al termine delle operazioni di polizia verrà restituita al legittimo proprietario.

2 commenti su "Recuperata auto rubata nel Foggiano dopo inseguimento a Canosa"

  1. Scontassero ALMENO QUELLE ATTUALMENTE ESISTENTI. Costoro, come la maggior parte dei ladri ed altre diffuse delinquenze, avranno sicuramente i domiciliari, buona scusa per dire che sono stato sempre in casa e quindi poter fare altro.
    Utilizziamo gli immobili pubblici abbandonati creando nuove case di “cura”…. Stiamo andando a sbattere, se non si fermeranno i più elementari e diffusi reati andrà sempre peggio, varrà la legge del più forte ed i delinquenti non avendo nulla da perdere si sbracceranno per affermare il loro dominio con minacce e ricatti e prevaricazioni sulla gente che non sa/può difendersi,

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.