Cronaca

Annullato bando gestione Cara Brindisi


Di:

(Ph: archivio ilradar, non riferita ai fatti)

(ANSA) – BRINDISI, 1 NOV – ”Come si fa a gestire un Centro per richiedenti asilo con tre euro al giorno per garantire a ciascun ospite tre pasti giornalieri, le medicine, lenzuola e coperte, il kit vestiario, il kit igiene e una scheda telefonica?”. Lo ha sostenuto il consorzio Connecting People, tramite l’avv. Fabio Patarnello, che ha ottenuto l’annullamento dal Consiglio di Stato del bando di gara della Prefettura di Brindisi per la gestione del Cara di Restinco (Brindisi) che ospita circa 130 stranieri.

Annullato bando gestione Cara Brindisi ultima modifica: 2013-11-01T18:05:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This