CapitanataManfredonia

San Giovanni Rotondo, infarto, morto ciclista


Di:

Un intervento di una postazione del 118 (st)

Manfredonia – UN ciclista è deceduto stamani sulla SS272 San Giovanni Rotondo-San Marco in Lamis. L’uomo, Antonio Telera, 47enne impiegato del Comune di Manfredonia, sarebbe deceduto per un improvviso infarto. Telera era in compagnia di un gruppo di ciclisti quando si sarebbe improvvisamente sentito male accasciandosi al suolo. Subito intervenuti gli operatori del 118 di San Giovanni Rotondo, che hanno provato per vari minuti a rianimare l’uomo; in seguito il trasporto all’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza dove si è constatato il decesso.

“Siamo affranti e increduli. Una persona bravissima, umile e gentile. Non abbiamo parole, merita il ricordo di tutti noi”, dice un amico di Manfredonia in gruppo stamani durante il percorso.

Dalla Redazione di Stato sincere condoglianze alla famiglia, ai parenti, agli amici dell’uomo.

Redazione Stato@riproduzioneriservata

San Giovanni Rotondo, infarto, morto ciclista ultima modifica: 2013-11-01T15:25:20+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
14

Commenti


  • Deluso pd

    Un ragazzo semplice umile e rispettoso , qualità che è difficile trovare al giorno d’oggi , riposa in pace Tonino condoglianze alla famiglia.


  • Michele D'Ardes

    Era davvero una persona speciale mai una parola fuori posto o sopra le righe era un amico sincero ed oggi dovevamo fare la “strada corta” insieme arrivederci Antonio spero che da lassu’ ci guardi con affetto e benevolenza.


  • Michele D'Ardes

    Condoglianze sincere alla famiglia un amico di Antonio sarai sempre nei nostri cuori.


  • Matteo Conoscitore

    L’amico Antonio lo ricorderò sempre come una persona corretta e sincera, un amico di “pedalata” sempre disponibile e corretto.

    Sentite condoglianze alla famiglia


  • il pensiero

    Condoglianze sentite alla famiglia

    bravo, umile, gentile…hanno bisogno di te lassù. …ciao tonino


  • Nino La Forgia

    Tonino di te mi porterò sempre dentro la tua educazione ed il tuo sorriso. Sono basito. Condoglianze alla famiglia.


  • Raffaella

    Sembra retorica quando si dice sono i migliori ke vanno via,ma con te nn lo e’ tu eri cosi’ buono,rispettoso e gentile con tutti.Un uomo di altri tempi,mi mancherai e sicuramente mancherai tanto alla tua famiglia!!!!R.I.P.


  • archinox

    Un ragazzo pieno di virtu’, perdita immensa per noi amici di pedalata e per tutti quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo. Ciao prezioso amico.


  • Maria Teresa Valente

    Caro Tonino, ho bene impressi nella mente il tuo sorriso sincero e il tuo sguardo pulito. Mi è difficile pensare che da lunedì non vedremo più fare capolino negli uffici la tua persona, così discreta, affabile e cordiale. Una presenza quotidiana a cui in questi anni mi sono abituata con piacere. Una persona estremamente garbata. Non posso ancora crederci… Condoglianze alla famiglia.


  • francesco bar Roma

    Antonio nn dimenticherò mai i nostri commenti al bar sul milan.eri una persona straordinaria un vero amico.guardaci da lassù. Ciao antonio


  • Ciro Salvemini

    Un esempio di educazione e dignità, sempre pronto a darti una buona parola.
    Era impossibile non volergli bene.
    Ci mancherà tanto perchè ci ha dato tanto. E quello che ci ha insegnato non lo perderemo mai e così sarà sempre con noi.
    Ciao Antonio


  • matteo feltri

    Ci sono dolori che non si possono né evitare né cancellare. Purtroppo esistono,così come la perdita di una persona cara. Caro Tonino, tutti noi abbiano perso un amico di viaggio, onesto, umile e silenzioso. Da domani quel corridoio rimarrà, per noi, sempre vuoto. Ciao Tonino


  • Lorenzo Gagliardi

    Le persone come Antonio non muoiono per sempre, solo si allontanano. Lo sentiremo per sempre nel nostro cuore. Ciao Antonio


  • pietro

    ciao caro Antonio..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This