CronacaStato news

Biccari, ok Consiglio a nascita Unione del Monte Cornacchia


Di:

Biccari – A Biccari, il primo passo verso l’Unione dei Comuni dei Monti Dauni. Giovedì il Consiglio comunale ha approvato la bozza di Statuto e Atto costitutivo della collaborazione istituzionale tra le municipalità legate al Monte Cornacchia. All’ente di secondo livello, aderiranno entro i prossimi giorni anche Castelluccio Valfortore, Celle San Vito, Faeto e Roseto Valfortore approveranno.

Il primo incontro era avvenuto a Biccari, lo scorso 3 novembre, alla presenza dei rappresentanti istituzionali dei 5 Comuni, che ora chiedono alla Regione Puglia anche la sospensione degli effetti dell’Ambito regionale ottimale, Aro Fg7. Un incontro ufficiale lo scorso 3 novembre ha posto le basi per iniziare il cammino che porterà a creare una. Entro la prossima settimana i consigli comunali di Biccari.

“Ci stiamo muovendo – spiega Gianfilippo Mignogna, sindaco di Biccari – con grande entusiasmo, consapevoli della necessità di esercitare certe funzioni in forma associata, come previsto dalla legge, allo scopo di garantire servizi alle nostre popolazioni che altrimenti difficilmente potremmo assicurare, a causa delle note vicende finanziarie che investono tutti gli enti locali italiani. Coi sindaci dei Comuni interessati all’Unione del Monte Cornacchia abbiamo grande intesa ed omogeneità di storia e bisogni. In questa direzione occorre continuare a lavorare”.

Redazione Stato

Biccari, ok Consiglio a nascita Unione del Monte Cornacchia ultima modifica: 2014-12-01T13:38:34+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This