Edizione n° 5372

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Malasanità a Manfredonia, un anno per una mammografia: “Altro che prevenzione”

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
2 Febbraio 2023
Manfredonia //

StatoQuotidiano.it, Manfredonia (Fg), 2 febbraio 2023 – “Ho quasi 46 anni e come previsto dovevo fare dei controlli mammografici perché la prevenzione è molto importante”.

 

Inizia così la testimonianza di una paziente di Manfredonia, la signora Francesca (nome di fantasia) a StatoQuotidiano, indignata per la qualità del servizio sanitario pugliese. La donna intendeva svolgere alcuni controlli preventivi al seno consigliati dal proprio medico curante.

 

 

“Oggi sono andata a prenotare la visita di controllo e praticamente mi sono ritrovata l’appuntamento fissato per l’anno prossimo. La prevenzione è importante ma a cosa servono così tante campagne informative quando i tempi di attesa sono così lunghi? È una vergogna, sono sconcertata”.

San Camillo di Manfredonia, ph. Lucia Trigiani Facebook

 

“All’età di 45 anni i controlli mammografici devono essere puntuali e non possono essere assolutamente procrastinati, potrebbe essere rischioso”, conclude ‘Francesca’.

 

 

Questa segnalazione a StatoQuotidiano evidenzia ancora una volta un caso di malasanità presso l’ospedale locale. Si parla molto spesso di prevenzione, con tantissime campagne informative, data l’importanza dei controlli preventivi. La prevenzione, va ricordato sempre, può salvare delle vite.

Ma è importante che questo avvenga nei tempi previsti e non con simili e vergognosi ritardi.

Si spera che ci sia una risposta concreta dai responsabili della struttura sanitaria. Si attendono aggiornamenti sul caso.

3 commenti su "Malasanità a Manfredonia, un anno per una mammografia: “Altro che prevenzione”"

  1. Questo è il risultato del RIORDINO SANITARIO voluto da Emiliano e compari di partito, acconsentito da quei quattro manfredoniani che riscaldano le poltrone regionali.
    Per una semplice ecografia, ci vogliono 7 MESI .

  2. Ci stanno togliendo tutto! Chi non risparmi è risorse per rivolgersi ai privati non ha scampo! Meglio la sanità del Congo! Non i medici e il personale, la colpa non è loro ma della malapolitica e mala gestione!

  3. Mi trovo nella tua stessa situazione ho provato a casa sollievo e non hanno date perché già pieni fino a giugno 2024,ho provato a Manfredonia e non hanno date!! Altro che prevenzione!!!

Lascia un commento

“Il politico diventa uomo di stato quando inizia a pensare alle prossime generazioni invece che alle prossime elezioni.” SIR WINSTON CHURCHILL

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.