Sport

Scherma, seconda prova Gran Prix KinderSport


Di:

Scherma (archivio)

San Severo – CONSIDERATI i positivi risvolti in termini di organizzazione ed immagine, la Federscherma ha nuovamente assegnato – ormai siamo alla quinta edizione consecutiva – al Club Scherma San Severo, la organizzazione della Seconda Prova del Gran Prix “Kinder+Sport”, manifestazione nazionale per atleti Under 14 di sciabola maschile e femminile, che si terrà i prossimi sabato 6 e domenica 7 aprile 2013 in San Severo presso il Palasport Comunale “Falcone e Borsellino”.

Per l’interessante week end sportivo, il sodalizio sanseverese, guidato dal Presidente avv. Matteo Starace, è stato ulteriormente onorato con l’organizzazione della Seconda Prova del 2013 Centro Sud ed Isole per gli atleti della Paralimpica. In particolare, oltre ai circa quattrocento atleti (ed altrettante famiglie) che converranno per le prove giovanili, ci sarà la prevedibile partecipazione di una ventina di atleti in carrozzina, accompagnati dallo staff tecnico e sanitario. Va segnalato che i partecipanti, accompagnati dai propri familiari, provengono da tutta la penisola, ben compresa la presenza di circa un centinaio di sciabolatori e sciabolatrici della nostra regione.

Ecco tutti nomi del ragazzi del Club Scherma San Severo che parteciperanno alla competizione. Sabato 6 aprile – Giovanissimi – ore 8,45: Giuseppe Ambrosio e Michele La Vacca. Bambine – ore 8,45: Gaia Carella, Martina De Rossi e Chiara Greco. Giovanissime – ore 15,00: Cristina De Lucretiis, Sarah Grimaldi. Domenica 7 aprile – allievi – ore 8,45: Francesco Conte, Lorenzo Pisante; ragazze, ore 8,45: Claudia Fabbrizio; allieve – ore 11,45: Alessia Potenza; maschietti – ore 13,15: Ennio Celozzi; prime lame – ore 15,00: Rathan Casale, Raffaele d’Alfonso del Sordo, Andrea D’Angelo, Emanuele Nardella, Sabina Lacci; esordienti – ore 15,00: Vincenzo Cannelonga, Antonio Miale.

La rassegna sarà presentata ufficialmente con una conferenza stampa giovedì 4 aprile 2013 alle ore 11,00 a Foggia, presso la Sala della Giunta di Palazzo Dogana – piazza Xx settembre. Tra gli altri ha assicurato la propria presenza Giorgio SCARSO, Presidente della Federscherma e Vice Presidente del CONI nazionale. Il Comune di San Severo sarà rappresentato dall’Assessore allo Sport Raffaele Bentivoglio.

La manifestazione sarà trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma youtube della federscherma; oltre alle categorie agonistiche (nati 1999 – 2002) vi sarà il momento promozionale per i 2003 e 2004; sono attesi nuovamente i big della sciabola (Tarantino ed Occhiuzzi) oltre al’ex calciatore e dirigente della FIGC Demetrio Albertini (gareggerà il figliolo Federico classe 2001).

“L’organizzazione di un evento schermistico – afferma il Presidente del Club Scherma San Severo Matteo Starace – crea notevole valore economico e turistico, con l’interazione tra i soggetti del processo decisionale, stakeholders, policy maker, media; la produzione di benefici è tale da stimolare meccanismi di crescita del sistema locale delle infrastrutture e dei servizi. Se anche questa edizione riceverà, come già per le precedenti, l’approvazione federale e di tutti i partecipanti, il merito andrà condiviso con le Istituzioni locali ed i partners commerciali che ci sostengono concretamente. Un caloroso benvenuto a tutti, con l’auspicio di un piacevole soggiorno e, fin da ora, un arrivederci alla prossima!”

Il Sindaco avv. Gianfranco Savino ha rilasciato la seguente dichiarazione: “E’ con vero piacere ed onore che la nostra Città si accinge ad ospitare nuovamente la scherma nazionale, grazie ad un evento che mantiene alto il prestigio del Club Scherma San Severo, con una disciplina che ci regala costantemente emozioni e soddisfazioni indimenticabili. L’evento si conferma di assoluto prestigio e per due giorni metterà a confronto, nella bellissima cornice del nostro palasport comunale, ragazzi e ragazze di tutto il territorio nazionale. I più che soddisfacenti risultati sportivi ottenuti, testimoniano la bontà dei tecnici e dei dirigenti del sodalizio, guidati egregiamente dall’avv. Matteo Starace, pur tra le tante difficoltà, anche di carattere economico, in cui sono solite lavorare tutte le realtà sportive. Agli atleti, ai tecnici, ai giudici di gara, agli allenatori, ai dirigenti federali e di società, ed a tutti i partecipanti ed alle loro famiglie, il mio personale saluto di benvenuto e quello di tutta l’Amministrazione Comunale”.


Redazione Stato@riproduzioneriservata

Scherma, seconda prova Gran Prix KinderSport ultima modifica: 2013-04-02T10:17:23+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This