FoggiaScuola e Giovani
Il Presidente Saverio Russo “un grande professionista, un attento e generoso sostenitore delle attività musicali"

Scomparsa Vittorio Fabbrini: cordoglio Conservatorio Giordano

Scompare lasciando sgomenta l'intera comunità dei musicisti della Capitanata e non solo, che perde un grande punto di riferimento per la musica


Di:

Foggia. “Esprimo, a nome di tutta la comunità del Conservatorio, il cordoglio per la scomparsa di Vittorio Fabbrini, un grande professionista, un attento e generoso sostenitore delle attività musicali a Foggia e in Capitanata”: queste le parole di Saverio Russo, presidente del Conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia.

Vittorio Fabbrini era una persona di grande spessore umano e infinite capacità professionali, con una immensa passione per la sua professione, per il suo amato pianoforte e per la musica. Accordatore colto e gentile, dal 1981 era titolare a Foggia di una prestigiosa azienda specializzata nella vendita e nella riparazione di strumenti musicali e soprattutto di pianoforti.

È stato per anni un amico del Conservatorio foggiano tanto che ha sostenuto per molto tempo la rassegna “Musica nelle Corti di Capitanata” fornendo i suoi pianoforti gran coda a titolo gratuito, oltre che un amico degli studenti di talento verso i quali aveva una particolare predilezione, dando concreto sostegno alla loro iniziale carriera concertistica.

Scompare lasciando sgomenta l’intera comunità dei musicisti della Capitanata e non solo, che perde un grande punto di riferimento per la musica.

Scomparsa Vittorio Fabbrini: cordoglio Conservatorio Giordano ultima modifica: 2019-04-02T12:48:33+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This