Manfredonia

Buoni libri di testo, 205mila euro per Manfredonia


Di:

Ripartizione (st@)

Bari – APPROVATO dalla Giunta regionale – con delibera n.1449/2012 – il Piano regionale di riparto del finanziamento per la fornitura dei libri di testo per l’anno scolastico 2012/2013. La ripartizione fra i comuni pugliesi è riportata in dettaglio nel prospetto allegato all’atto di Giunta, che dispone anche l’inoltro del piano al Ministero dell’Interno, a cura del Servizio Scuola Università e Ricerca, e la richiesta allo stesso Ministero di accreditare direttamente ai comuni le quote assegnate. Delibera ed allegato sono pubblicati nel Bollettino Ufficiale della Regione n.114 del 1 agosto 2012

In totale 10.049.787, euro.

Per Manfredonia – ricordando i ritardi dell’ultimo anno scolastico – 2.446 alunni beneficiari nell’a.s.2010/11 per 217.528 mila euro; questa fra alunni scuola secondaria 1^ e 2^ grado. Importi complessivi per l’a.s.2012/2013: 205.504 mila euro.

Redazione Stato@riproduzione riservata

Buoni libri di testo, 205mila euro per Manfredonia ultima modifica: 2012-08-02T19:06:32+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • Ciittadino nauseato

    Molti sono ricchi anche se dichiarano di essere poveri….ma a manfredonia tutto è concesso basta recarsi in banca dove pagano il sussidio e guardare chi sono i beneficiari. A Manfredonia il 99% non dichiara il patrimonio mobiliare sull’Indicatore Isee…


  • giusto

    Mi raccomando solo ai poveri controllate isee stanno in giro certi tarocchi.


  • muammar

    manfredonia è un paese di evasori, sono pochissimi coloro che emettono gli scontrini.

    tanta gente e nessun scontrino emesso in tante pizzerie in zone centrali


  • una mamma

    Buonasera Red,vorrei chiedere gentilmente se potete aiutarmi in questo problema.Mio figlio ha frequentato il secondo anno all’ ITIS di Manfredonia,ma è stato rimandato in due materie. La domanda scade l’ 8 settembre e quest’ anno c’ è la novità di allegare la fattura dell’ acquisto dei libri(cosa giusta e corretta) Gli esami di ammissione per il terzo anno si fanno tra l’ 8 e 11 settembre,quindi io nel frattempo non posso acquistare libri finchè non saprò l’ esito dell’ esame.Ho esposto il problema alla pubblica istruzione e mi hanno detto che non possono aiutarmi ma di recarmi in libreria , comprare i libri in modo da ottenere la fattura e se il ragazzo non passa la libreria dovrebbe riprenderseli indietro, ovviamente il libraio non può riprenderseli indietro e quindi non posso consegnare la domanda senza fattura.A chi posso rivolgermi per risolvere questo problema? almeno potevano dare una proroga per i ragazzi che hanno avuto dei debiti visto che non coincidono coi tempi la data della domanda e quella dell esito finale. grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This