Cronaca

Castellana Grotte, aggredisce carabinieri che intervengono per litigio


Di:

Carabinieri auto (st)

Castellana Grotte – I carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno arrestato il 25enne Nicola Mangini con l’accusa di violenza, minaccia e lesioni a P.U.. In ore notturne i militari, in servizio perlustrativo in via Settembrini, sono intervenuti per una animata discussione tra alcuni giovani. All’atto del controllo uno di loro inveiva contro gli operanti aggredendoli con calci e pugni e procurando loro lievi lesioni. Bloccato e tratto in arresto il 25enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari è stato collocato agli arresti domiciliari.

Redazione Stato

Castellana Grotte, aggredisce carabinieri che intervengono per litigio ultima modifica: 2013-11-02T14:26:39+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This