GarganoManfredonia
Un giovane leccese è attualmente ricercato dai Carabinieri

Colpisce ex poi la porta in ospedale, ricoverata a San Giovanni Rotondo

I fatti sarebbero avvenuti giovedì scorso 29 ottobre 2015


Di:

Foggia. UN giovane leccese è ricercato dai Carabinieri con l’accusa di tentato omicidio perché, in base a quanto emerso, avrebbe colpito con un coltello la ex fidanzata, S.C. di circa 30 anni, in un appartamento a San Severo. I fatti sarebbero avvenuti giovedì scorso 29 ottobre 2015. La donna sarebbe stata colpita 3 volte. L’aggressore l’avrebbe dunque trasportata al pronto soccorso dell’ospedale “Masselli Mascia” di San Severo. In seguito il trasferimento disposto dai medici a Casa Sollievo della Sofferenza a San Giovanni Rotondo dove si trova ora ricoverata in seguito ad un intervento chirurgico. La donna non sarebbe in pericolo di vita.

Colpisce ex poi la porta in ospedale, ricoverata a San Giovanni Rotondo ultima modifica: 2015-11-02T10:59:45+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This