ManfredoniaSport
Nota stampa

Sud escluso dal giro d’Italia. Patriciello “Scelta incomprensibile”

"Tutto legittimo, per carità – chiosa l’europarlamentare azzurro. Ma almeno lo si chiami con il proprio nome: “Giro del Nord Italia”


Di:

Bruxelles, 2 NOVEMBRE 2018Il percorso del prossimo Giro d’Italia esclude totalmente il Mezzogiorno, esattamente come quello della rete autostradale e ferroviaria italiana”. Commenta così Aldo Patriciello, eurodeputato e membro del Partito Popolare Europeo, l’estromissione del Sud dal percorso del prossimo Giro d’Italia.

“Fa specie constatare – ha dichiarato Patriciello –  come uno degli avvenimenti sportivi più importanti e seguiti d’Italia rinunci, nel silenzio generale, a passare per le regioni meridionali e nelle isole, mortificando la passione di milioni di appassionati di ciclismo. C’è da chiedersi che Giro d’Italia sia, quello che esclude mezza Italia. Vero è che sono anni, oramai, che la carovana del Giro d’Italia fatica a farsi vedere al Sud, una scelta che risponde evidentemente più all’esigenza di attrarre il maggior numero di sponsor, piuttosto che alla volontà di portare la corsa rosa nelle meraviglie paesaggistiche del nostro Paese. Tutto legittimo, per carità – chiosa l’europarlamentare azzurro.  Ma almeno lo si chiami con il proprio nome: “Giro del Nord Italia”.

Sud escluso dal giro d’Italia. Patriciello “Scelta incomprensibile” ultima modifica: 2018-11-02T12:31:58+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • ilproletario

    Ma immaginate quelle gambe preziose correre per le nostre strade piene di buche, magari rappezzate (male) ???


  • il dauno

    x forza al governo abbiamo mandato dei dilettanti incapaci servi di Salvini


  • oltreleparole

    Meno male che non passa
    Avevo le tasche piene di tutta qualla pubblicità insulsa ed ingannevole.


  • Duosiciliano Patriottico

    Storie di ordinaria amministrazione per la colonia interna chiamata “Sud Italia”, distrutta e depredata 157 anni fa


  • Alfredo

    Ormai anche il ciclismo NON è più uno sport,, ma bensì un “BUSINESS” commerciale.
    Lo scorso giro d’Italia, le immagini di Manfredonia sono state escluse perché non sono state ” sponsorizzate” e pagate.
    Peccato, abbiamo perso un’occasione per tappare le buche sulla strada.
    Non ci resta che aspettare una futura visita del PAPA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This