Scuola e Giovani

Anche due foggiani nell’ufficio di presidenza del Parlamento dei Giovani


Di:

Il nuovo presidente del consiglio regionale pugliese, Onofrio Introna (Sel)

Il presidente del consiglio regionale pugliese, Onofrio Introna

Bari – “LAVORATE su qualcosa di utile per noi”: è stato il saluto ed il “buon lavoro” del Presidente del Consiglio regionale, Onofrio Introna, ai componenti dell’Ufficio di Presidenza del Parlamento regionale dei Giovani. Li ha ricevuti in una pausa della prima riunione plenaria del progetto assembleare, che per il settimo anno ha insediato nell’Aula di via Capruzzi i 40 studenti (25 ragazzi, 15 ragazze) eletti da più di 80mila alunni delle scuole superiori delle sei province (il 30% di votanti in più rispetto al 2009-2010). Completano il parlamentino 5 rappresentanti delle consulte provinciali degli studenti. solo la Toscana può vantare un’iniziativa simile, realizzata in Puglia a cura dell’ufficio consiliare biblioteca e documentazione, in stretta collaborazione con l’Ufficio Scolastico regionale.

La provincia dove si è votato di più è stata Bari con 26.781 elettori, seguita da Lecce (16.465), Foggia (10.016), Brindisi (7378), Taranto (9.296) e la BAT (7.051). Lo studente con più consensi: Marco Colella, 2875 voti, Liceo Statale “Tedone” di Ruvo, seguito da Lucia Diele del Liceo Linguistico Statale “Federico II” di Altamura, con 2226 voti. Il reality game è nato nel 2005, su iniziativa dell’Ufficio di Presidenza, con l’obiettivo di far vivere agli studenti l’attività democratica in un’Assemblea legislativa e incontrare i protagonisti. Costituendo un ufficio di possidenza e quattro commissioni, i giovani parlamentari individuano temi di interesse regionale per consegnare proposte di legge al Consiglio regionale. Nelle legislature precedenti, i temi ai quali i ragazzi si sono dedicati sono stati l’ambiente, la legalità, la sicurezza stradale (le morti del sabato sera), il lavoro giovanile, Internet.
Ulteriori votazioni nell’assemblea plenaria hanno eletto due tarantini, due foggiani e uno studente del Montale di Bari nell’ufficio di presidenza. Fabrizio Camera, tarantino, diciotto anni (commerciale Bachelet ) è stato confermato presidente anche per il 2010-2011. Vicepresidenti: il rutiglianese Cristian Anelli e Mario Pennelli, scientifico Marconi di Foggia. Segretari: la tarantina Paola Lasorsa, Liceo delle scienze umane Vittorino da Feltre e la foggiana Rossella Ciavarella, liceo classico Lanza, la più giovane del Parlamento, 17 anni a luglio.


Redazione Stato

Anche due foggiani nell’ufficio di presidenza del Parlamento dei Giovani ultima modifica: 2011-02-03T16:56:24+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This