Edizione n° 5253

BALLON D'ESSAI

TRUFFA // Ferragni, casi Oreo e Dolci Preziosi: acquisiti nuovi documenti
21 Febbraio 2024 - ore  19:29

CALEMBOUR

CLANDESTINI // Salento, ha una relazione clandestina con la zia ma lei lo denuncia dopo essere stata lasciata: “Mi ha costretta”
21 Febbraio 2024 - ore  10:01
/ Edizione n° 5253

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

EXKLUSIV Riccardi: “ASE, Piano Industriale, assunzioni: Leone chiarisca. Miramare: ecco chi doveva pagare”

Dagli incrementi della TARI alla gestione dell'ASE, dalle assunzioni al Miramare

AUTORE:
Giuseppe de Filippo
PUBBLICATO IL:
3 Febbraio 2024
Focus e Inchieste // Inchieste Manfredonia //

L’intervista odierna di EXKLUSIV (I PARTE) è con Angelo Riccardi, già sindaco di Manfredonia (dal 2010 al 2019, in quota PD), dal marzo 2023 Consigliere del presidente Emiliano per la task force occupazione e politiche del lavoro in Puglia.

Tematiche.

Attualità: gli incrementi della TARI, la gestione dell’ASE SpA di Manfredonia, partecipata al 100% – in house – del Comune, occupantesi del servizio di igiene urbana.

Lo scorso 30 gennaio 2024 c’è stata un’importante conferenza del gruppo regionale di Fratelli d’Italia: “In Puglia abbiamo una TARI fra le più alte d’Italia per colpa alle politiche scellerate di Emiliano. Il centrosinistra ha deciso di non investire nell’impiantistica a tempo dovuto. Oggi c’è un monopolio da parte dei privati che impongono un prezzo ai comuni”. “È un paradosso che pagheranno più tasse quei Comuni dove la raccolta differenziata è su percentuali sopra il 70%, perché conferire una tonnellata di rifiuto organico costa più dell’equivalente di indifferenziato”. E’ realmente così?

Intanto, per Manfredonia, l’attuale A.D. Massimo Leone ha smentito incrementi vertiginosi della TARI. Ha parlato di un massimo di 5 euro per un’utenza di 100 metri quadri.

Riccardi è stato spesso critico sulla gestione dell’ASE, in questi anni, in primis contro l’ex AU Raphael Rossi. Ha scritto che “dal 2018 – € 10.591.000,00 prelievo TARI a carico dei cittadini (Giunta Riccardi) al 2023 (€ 11.935.138,99 𝐩𝐫𝐞𝐯𝐢𝐬𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐓𝐀𝐑𝐈 𝐚 𝐜𝐚𝐫𝐢𝐜𝐨 𝐝𝐞𝐢 𝐜𝐢𝐭𝐭𝐚𝐝𝐢𝐧𝐢 (𝐆𝐢𝐮𝐧𝐭𝐚 𝐑𝐨𝐭𝐢𝐜𝐞) – la TARI è aumentata di €1.344.138,99, mentre il servizio ha registrato un calo nella percentuale di raccolta differenziata e si è dimostrato inefficace e disorganizzato come mai in passato, con conseguenze evidenti di una città completamente abbandonata”.

Il punto dalla gestione dell’ASE alla Tari, dalla differenziata alle assunzioni nella partecipata. 

Nel luglio 2023, Riccardi ha espresso perplessità in merito alle 8 assunzioni “non previste, né autorizzate”, comunicate dalla stessa ASE, oltre alle 15 unità previste nel progetto approvato.

Ora, il Comune è tenuto a fornire, annualmente, gli indirizzi per la programmazione del personale (non risulta alcun indirizzo fornito dallo stesso Comune di Manfredonia nel 2021, 2022 e 2023”), mentre ASE – partecipata 100% in house – è tenuta all’osservanza di tutte le disposizioni legislative in merito agli affidamenti ed all’assunzione del personale.

“Ulteriori assunzioni sono da considerarsi costi aggiuntivi e strutturali senza i dovuti provvedimenti propedeutici e necessari a determinarne un ulteriore costo, anche alla luce del limitato periodo temporale del contratto e l’incertezza del servizio”, dice Riccardi.

Di recente, abbiamo analizzato il caso di ex dipendenti esclusi da ASE in favore di altri privati seppur senza esperienza e successivi nelle graduatorie di riferimento. Il tutto ricordando come ASE SpA è sotto organico, mentre la città spesso è sporca.

VICENDA MIRAMARE DI MANFREDONIA – IL COMUNE IMPEGNA 70MILA EURO, PERCHE’?
Con determina di fine anno ( 2046 del 22/12/2023, a firma dell’ing. Giuseppe Di Tullo), il Comune di Manfredonia – attualmente in fase commissariale – ha aggiudicato i lavori di fornitura e posa in opera di pannelli di recinzione presso il “Miramare”, all’impresa Nunziante Geom. Filippo di Foggia, per un importo di € 70.000,00 al netto del ribasso d’asta, a seguito di procedura di trattativa diretta (…) ai sensi di legge.

Ora, il Comune di Manfredonia il 29 ottobre 2021 sottoscriveva con Manfredonia Calcio 1932 Società Sportiva Dilettantistica a.r.l. la Concessione per la valorizzazione e la gestione del “Miramare”.

Il 13 aprile 2023 la Concessionaria comunicava la scissione societaria e la costituzione della nuova società beneficiaria “SSD Manfredonia Miramare arl”.

PANNELLI DI RECINZIONE. Va analizzato come (fonte: vigilfuoco.it) (“Testo coordinato del DM 18 marzo 1996. Norme di sicurezza per la costruzione e l’esercizio degli impianti sportivi” – “Art. 8-bis Aree di sicurezza e varchi” – IL TESTO) che “Nel rispetto del dimensionamento e della finalità delle vie di uscita, oltre a quanto previsto dall’art. 8, devono essere realizzate, a cura della società utilizzatrice dell’impianto, in accordo con il proprietario dello stesso (COMUNE.NDR), aree di sicurezza in cui devono essere ammessi solo i titolari di regolare titolo di accesso all’impianto”.

Quanto indicato contrasta con parte della determina dirigenziale del Comune di Manfredonia con la quale sono stati affidati gli interventi. In ogni modo, resta la pubblicazione della determina, l’affidamento dei lavori e l’impegno di spesa a carico della collettività (70MILA EURO).

15 commenti su "Riccardi: “ASE, Piano Industriale, assunzioni: Leone chiarisca. Miramare: ecco chi doveva pagare”"

  1. Esprimere il proprio pensiero è un diritto costituzionalomente garantito, ma che lo faccia un sindaco mandato a casa per infiltrazioni delinquenziali della sua amministrazione, incandidabile per sentenza passata in giudicato e che, ancora, ha provocato il dissesto finanziario del paese, invece, è vicenda ridicola. Etica e morale dovrebbero consigliare il silenzio. Questo signore (per modo di dire) che non ha mai lavorato un giorno nella sua vita, non ha pudore e vergogna. Nonostante tutto quello che di negativo ha fatto, viene premiato dal Presidente Emiliano, che gli garantisce uno stipendio mensile, guarda caso proprio come responsabile di una task force sull’occupazione (che ridicolo !). Ma non si ricorda le nomine che ha fato prorio all’ASE: Adriano Carbone, ex centrosinistra – passato al centrodestra – firmatario dello scioglimento dell’amministrazione Rotice – ripassato in fratelli d’italia (anche se ne è stato allontanato per le note vicende di cronaca giudiziaria che lo riguardano); Franco La Torre – ex vicesindaco, dimissionario dopo neanche pochi giorni dal conferimento dell’incarico; Franco Barbone (passato da una parte all’altra, senza battere ciglio. per non parlare, poi, dei revisori dei conti della stessa ASE. Insomma una montagna di responsabilità e parla ancora. Cara Redazione, non cerchi a tutti i costi di creare una discussione partendo da gente che dovrebbe, per carità di Patria, astenersi dal continuare a cercare un posto al sole, senza merito. E dopo tutto, si consideri la vergogna della nomina di tre componenti del CDA dell’Ase da parte di Rotice che ha creato solo problemi, perchè non si capisce più niente in azienda e si devono dividere in tre lo stipèendio dell’ex amministratore Rossi (unico veramente competente). Siamo alla confusione più totale e parlano ancora. In ultimo, non bisogna dimenticare che questo signore ha fatto il presidente della squadra di calcio, senza mettere neanche un euro, facendo pagare a tutta Manfredonia la realizzazione di uno stadio nel posto sbagliato, quando se e poteva fare, con meno soldi, fuori la città, Povera Manfredonia.

  2. Spottone elettorale ad una persona che sta dietro le quinte di un partito politico, ma che è responsabile delle maggiori disgrazie di Manfredonia. Basta. Sputi sentenze e avveleni i pozzi. Lascia in pace questa città. Riccardi vai via.

  3. Raccontaci come stai intortando quel -+- di Fatone visto che con gli altri non ti riesce 🤣🤣🤣

  4. Certa gente è in giro solo perché vige tanta ignoranza. E come diceva mio padre: ” lu megghjie mestìre jì lu mbrùsatóre !

  5. Certo che sto Riccardi è davvero un tipo assurdo. Uno che pretende d’insegnare agli altri quello in cui lui stesso ha fallito. Ma si rendesse conto una buona volta che quando parla riceve puntualmente una valanga d’improperi, ma lui insiste. Pensa che la popolazione abbia già dimenticato chi è e cos’ ha combinato.

  6. Ma ci lasci in pace una buona volta e si dedichi ad altro! Sacc’ da dove gli viene tutta sta prosopopea visto che ha avuto 9 anni per dimostrare di essere una persona capace e invece ha fatto pena. Ste lezioni valle a dare a chi non ti conosce e non sa che danni ci hai causato.

  7. Tutto questo che Riccardi dice è verità !! Però Riccardi deve pure dire il motivo perché oggi viene a informare la città… forse forse le promesse fatte da rotice in campagna elettorale del 2021 non sono state mantenute ??? Penso proprio che sia così !!! Comunque Riccardi tu sei il peggio dei peggio !!!! Un punto in meno a rotice !!

  8. Sindaco non ti preoccupare sono solo tre quattro frustrati che molto probabilmente hanno ricevuto picche. Sei e rimarrai il più grande sindaco e politico di tutta la provincia.

  9. Incredibile che si dia ancora spazio a questa persona. Il miramare è chiuso perché lui e tutti quelli come lui amano solo il proprio portafoglio. È non gli interessa nulla di Manfredonia. Un cancro da estirpare come tutto il PD

  10. Tre o quattro frustati siete voi che con nomi falsi scrivete più commenti. La cicoria, dopo di te aria fritta ecc… ecc… Tacete voi e lui, è il minimo dopo lo schifo che ha combinato il vostro idolo.

  11. Ma se sei così bravo e competente, come mai la città è sprofondata nel baratro quando hai fatto il sindaco? O sei più bravo a parlare che a governare, oppure volutamente non hai fatto gli interessi della città. Fa tò.

  12. Ghigno di Tacco for president. Riccardi non ha senso della decenza e nessuna vergogna a far vedere ancora la sua faccia in giro. Vatti a nascondere che ci hai buttati nel burrone, ee eri buono non facevi lo schifo che hai fatto.

Lascia un commento

“Quando hai lasciato il sistema e hai preso il premio, i combattimenti sono finiti e i cacciatori si sono sciolti. Sai com’è. Sono mercenari. Non sono fanatici.” Carl Weathers (Greef Karga)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.