Edizione n° 5339

BALLON D'ESSAI

AL VOTO  // Sostenibilità a tutto tondo. L’idea di paese per Filippo Barbano
17 Maggio 2024 - ore  15:14

CALEMBOUR

MATTINATA // Gianfranco Prencipe assolto da ricettazione targhe di nazionalità tedesca. Virale dopo videoclip
15 Maggio 2024 - ore  11:07

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

FUGA Barletta, auto rubata sperona Volante facendola ribaltare: in fuga in direzione Foggia

La Nissan Juke è stata abbandonata sulla rampa immissione alla SS 16

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
3 Aprile 2024
Barletta // Cronaca //

BARLETTA – Continua l’attività della Polizia di Stato di contrasto ai furti d’auto. Nella notte speronata una Volante del Commissariato che aveva intercettato un’autovettura appena rubata.

Questa notte Agenti delle Volanti del Commissariato di Barletta, nell’ambito del rinforzato dispositivo di prevenzione e controllo del territorio voluto dal Questore Fabbrocini per contrastare l’odioso fenomeno dei furti d’auto, hanno intercettato un soggetto a bordo di una Nissan Juke appena rubata in via Pascoli.

Ne è nato un inseguimento nel corso del quale il fuggitivo ha tentato di sottrarsi alla cattura impegnando via Patalini in direzione Foggia.

Poco dopo, è sopraggiunta un’auto con dei complici che ha speronato la Volante facendola ribaltare sul lato sinistro.

La Nissan Juke è stata abbandonata sulla rampa immissione alla SS 16 ed è scivolata ponendosi di traverso divenendo un pericolo anche per le altre auto che nel frattempo potevano sopraggiungere.

I due operatori di Polizia, nonostante fossero feriti e doloranti, sono riusciti ad uscire dalla loro auto e a spostare la Nissan ponendo in sicurezza la circolazione stradale.

Numerosi nel corso dell’ultimo mese sono stati gli interventi della Polizia di Stato nella provincia di Andria Barletta e Trani per furti d’auto consumati ed altrettanti i veicoli recuperati e restituiti agli aventi diritto.

L’ultimo inseguimento risale alla notte del 3 marzo scorso quando una Volante della Questura di Andria ha intercettato sulla SP 231 una Stelvio con a bordo quattro persone; dopo aver lanciato del gasolio contro il parabrezza dell’auto di servizio, hanno tentato di speronare i poliziotti che comunque sono poi riusciti poco dopo a bloccare l’auto rubata mettendo i malviventi in fuga.

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.