Edizione n° 5401

BALLON D'ESSAI

METEO // Caldo: oggi bollino rosso in 14 città, venerdì saranno 17
18 Luglio 2024 - ore  08:46

CALEMBOUR

TARANTO // Ex Ilva: Morselli indagata, associazione delinquere per inquinare
18 Luglio 2024 - ore  14:10

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

DI PUMPO A Torremaggiore il Capitano Ultimo, all’anagrafe Sergio De Caprio, il Generale dei Ros

Il Capitano Ultimo sarà ospite al Castello Ducale dell'associazione sportiva "Atletico Torremaggiore - Sport e Legalità". All'incontro parteciperà Margherita Di Pumpo

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
3 Maggio 2024
Politica // San Severo //
Lunedì 6 maggio alle 18 sarà in visita a Torremaggiore il Capitano Ultimo, all’anagrafe Sergio De Caprio, il Generale dei Ros che materialmente mise le manette a Totò Riina 31 anni fa. Ispiratore di libri e fiction, solo recentemente ha scoperto e mostrato in pubblico il suo volto, ed è oggi in congedo dopo 42 anni di onorato servizio in cui si è occupato anche di tutela ambientale. Ed è proprio all’assessorato all’Ambiente della Regione Calabria che fu chiamato, da indipendente, dall’allora Governatrice Jole Santelli, scomparsa prematuramente. Unico incarico politico sino ad ora.
Il Capitano Ultimo sarà ospite al Castello Ducale dell’associazione sportiva “Atletico Torremaggiore – Sport e Legalità”. All’incontro parteciperà Margherita Di Pumpo.
Un’occasione per tutti coloro che credono nella partecipazione e nella legalità, in particolare per le giovani generazioni. Un appuntamento di grande prestigio per il territorio, aperto alla cittadinanza e a chi vorrà incontrarlo.
“Un vero onore per noi ospitarlo nel nostro territorio”, commenta il presidente dell’associazione Massimo Di Pumpo.

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.