Eventi

“Le lacrime di Anteros”, l’eros diventa protagonista a Bari


Di:

Roxy Rose (statoquotidiano)

Bari – «IL piacere carnale più intenso, goduto senza fretta in un letto disordinato e clandestino, combinazione perfetta di carezze, risate e giochi della mente, sa di baguette, prosciutto, formaggio francese e vino del reno. ognuno di questi tesori della cucina fa comparire davanti a me un uomo in particolare, un antico amante che ritorna insistente come un fantasma desiderato a infondere una certa luce malandrina nella mia età maturaIsabel Allende – Afrodita, 1998.


Bari si prepara a vivere un fine settimana di reading di poesie, astrologia e workshop, che hanno un comune denominatore: l’eros.
Sede dell’evento, assolutamente innovativo per la città, è la Galleria del Catapano, in via Palazzo di Città, 41 a Bari vecchia.
Si comincia giovedì 6 giugno, giorno dell’inaugurazione, con il reading di poesie a tema di Anna Lamberti Bocconi introdotta da Carmela Formicola, giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno. A seguire, è previsto uno spettacolo di Burlesque con Roxy Rose. “Gli astri e l’eros” sarà, invece, l’intervento a cura di Franca Mazzei, giornalista e astrologa specializzata in astrologia morpurghiana. Venerdì 7 giugno si aprirà con il reading di poesie di Myriam Cruciano a cui seguirà uno spettacolo di bondage a cura di Stefano Laforgia, della scuola di Roma “Itoh Seiyu” rigger ed educatore Bdsm italiano. Ilaria Palomba declamerà alcune sue poesie mentre verrà legata dal maestro del bondage italiano Laforgia.


Sabato 8 giugno sarà caratterizzato da uno spettacolo di burlesque con Lady Marilù inframezzato a reading di racconti eros. A seguire è previsto un evento a sorpresa con la drag queen Eleonora Magnifico. Domenica 9 giugno Stefano Laforgia riproporrà il suo spettacolo bondage, a cui seguirà la presentazione del libro “Fatti male” di Ilaria Palomba e il burlesque con Lady Marilù. Sabato e domenica, inoltre, sarà possibile partecipare al workshop bondage, a numero chiuso, a cura di Stefano Laforgia. Durante le serate sarà offerto cibo a tema e si potrà ammirare una istallazione di Francesca Macina e Gavy Fogu. L’ingresso è su prenotazione. I posti sono limitati.

Info: Galleria del Catapano- Strada Palazzo di Città, 41-Bari
Tel: 080.5239905 – Email: catapanogallery@gmail.com


Redazione Stato

“Le lacrime di Anteros”, l’eros diventa protagonista a Bari ultima modifica: 2013-06-03T22:16:20+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This