Edizione n° 5404

BALLON D'ESSAI

FOGGIANA // A Parma la più giovane laureata di sempre. E’ foggiana
21 Luglio 2024 - ore  13:02

CALEMBOUR

GIALLO // Bergamo: ripescato cadavere dal fiume Serio, sul torace tatuaggio con la scritta “family”
21 Luglio 2024 - ore  13:04

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

A Vieste ritorna il Triatlon Olimpico, 3° tappa circuito Adriatic Series

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
3 Giugno 2023
Gargano // Stato news //

Vieste (Foggia) 3 giugno 2023. Dopo l’esordio nella passata stagione, la Perla del Gargano torna ad ospitare domenica 4 giugno 2023 il triathlon olimpico, in versione Gold, targato Flipper Triathlon.

L’evento di Vieste sarà la terza tappa del circuito Adriatic Series e assegnerà anche le maglie di campioni pugliesi di specialità, a livello individuale e a Squadre.

 

I percorsi saranno quelli classici della distanza olimpica, cioè una prima frazione di 1.500 metri, seguita da 40 chilometri di bici e infine 10 chilometri di corsa, interamente chiusi al traffico, spettacolari e sfidanti.

Si parte dalla spiaggia di Marina Piccola, nel cuore di Vieste, quindi, dopo la prima transizione, si arriva al percorso ciclistico che si snoda sulla litoranea per un totale tre giri: scorci panoramici sui trabucchi e un percorso vallonato con un dislivello totale di circa 200 metri, passando sempre dal centro cittadino.

 

Infine, dopo la seconda transizione, eccoci alla corsa, anche in questo caso su 3 giri, con transiti nel centro storico, in corso Fazzini e giro di boa al mitico Pizzomunno: un tracciato impegnativo, con saliscendi, e viste mozzafiato.

Notevole l’entusiasmo per questa edizione 2023 che ha fatto segnare anche il nuovo record di partecipazione: più che raddoppiati i numeri della prima, saranno infatti 265 gli atleti che prenderanno il via domenica 4 giugno alle 9.30 in punto.

 

Il parterre dei partenti vede atleti provenienti da tante regioni d’Italia, con ovviamente la Puglia in prima linea, grazie anche alla volontà del Presidente Comitato FITri regionale Antonio Tondi che ha deciso di assegnare alla prova di Vieste il titolo di Campionato Regionale individuale e a squadre.

Fondamentale per la riuscita di un evento così complesso e spettacolare il supporto da parte del territorio, che crede fortemente nel triathlon come strumento per dare valore alle sue bellezze, a partire dal Comune di Vieste, rappresentato dal Sindaco Giuseppe Nobiletti, dall’Assessore al Turismo Rossella Falcone e dall’Assessore allo Sport Dario Carlino.

 

Grazie alle Forze dell’Ordine, rappresentate da Matteo Taronna, Comandante Polizia di Stato, e Caterina Ciuffreda, Comandante Polizia Locale, sarà garantita la massima sicurezza sui tracciati gara, con la presenza della CRI Manfredonia e del team della Protezione Civile sez. Foggia di Matteo Perillo.

 

Un plauso va a tutte le associazioni sportive locali che, a vario titolo, garantiranno con i loro volontari l’impegno per far sì che l’evento si svolga nel migliore dei modi: grazie a Nicola Rinaldi, Presidente Vieste Runners, Massimiliano Micale, Presidente Protezione Civile Pegaso Vieste, Roberto Bosco del GEV Gruppo Ecologico Volontari, Matteo Sciannamè delle Giacche Verdi, Domenico Gentile, referente FIN sez. Foggia e l’ing. Antonio Scocco, Presidente Motoclub Gargano.

A ulteriore testimonianza di quanto il territorio creda e supporti il triathlon di Vieste, è da rimarcare la presenza di diversi partner locali, Rosso Gargano, ARD Discount Vieste, Al Vaporetto, Associazione Cuochi di Capitanata Gargano, Rendez Vous, La Massaia Pastificio, che si uniscono ai partner storici del circuito Adriatic Series Arena e Discover by Click, con la media partnership di Mondo Triathlon.

 

 

“Seconda edizione del Triathlon di Vieste in collaborazione con la Flipper Triathlon, un’associazione che ha dimostrato sul campo tutta la sua professionalità”, dice – Dario Carlino, Assessore allo Sport Comune di Vieste.

 

“Ci siamo resi conto che questa è una delle gare più spettacolari arrivate sul nostro territorio, che ci permette di mostrare le nostre pluralità: il paesaggio marino, la costa e il centro storico, un modo unico e spettacolare di far conoscere le peculiarità di Vieste.

È importante sottolineare che è raddoppiato il numero dei partecipanti rispetto alla prima edizione e sicuramente continueremo su questa strada anche nei prossimi anni: questa è una delle manifestazioni che danno spicco alla nostra città, anche nell’ottica di sostenere la nostra candidatura come comune locale dello sport per il 2025″.

“Siamo orgogliosi di poter riproporre Vieste come tappa più a sud del nostro circuito Adriatic Seriesà- dice  Fabrizio Cutela, General Manager Adriatic Series-.I numeri sono raddoppiati e la gara dal punto di vista paesaggistico è unica”.

Puntiamo ovviamente a migliorarci per l’anno prossimo, anche attirando più atleti stranieri: quest’anno sono una decina, per il 2024 vogliamo aumentare notevolmente la loro presenza. Grazie dalla Flipper a tutte le associazioni locali che, con un imponente numero di volontari, ci sosterranno per regalare a tutti i partecipanti e agli accompagnatori una giornata di sport e divertimento”.

 

 

 

 

Lascia un commento

“Ero dentro e fuori, contemporaneamente incantato e respinto dall’inesauribile varietà della vita.” FRANCIS SCOTT KEY FITZGERALD

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.