Edizione n° 5343

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Metodo Stamina: sospetti di frode scientifica

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
3 Luglio 2013
Regione-Territorio // Scienza e Tecnologia //

(Ph: it.paperblog.com)
I dati presentati dalla rivista Nature sul Metodo Stamina suggeriscono un caso di frode scientifica: lo ritengono alcuni fra i massimi esperti di cellule staminali. Per Michele De Luca, direttore del Centro di Medicina Rigenerativa ‘Stefano Ferrari’ dell’Università di Modena e Reggio Emilia, Nature ha fornito la “prova formale” di una “frode scientifica”. Per Elena Cattaneo, direttrice del Laboratorio cellule staminali dell’università di Milano “emerge ciò che sembra proprio una frode scientifica”. Dello stesso parere anche il farmacologo Silvio Garattini, per il quale l’articolo sul metodo Stamina pubblicato dalla rivista Nature è una ”chiara accusa di frode”.

Secondo De Luca “appare adesso chiaro a chiunque, e non solo a noi scienziati, che il metodo Stamina non solo non esiste, ma si basa sulla appropriazione di dati e immagini già pubblicate tra il 2003 e il 2006 da un gruppo di ricerca russo”, così come “adesso sappiamo con certezza – prosegue – che la stessa domanda di brevetto, peraltro respinta senza appello dall’ufficio brevettuale americano, non poteva neanche essere presentata”. Secondo l’esperto “forse è questa la ragione per cui Stamina non ha ancora consegnato il presunto metodo per la sperimentazione clinica, fortemente voluta dal Parlamento, che sarebbe dovuta iniziare il primo luglio”. Proseguendo verso la sperimentazione, infatti, “il governo si troverebbe ad investire soldi pubblici su una frode scientifica, ridicolizzando se stesso nonché la scienza e la medicina italiana nel mondo. Mi chiedo – rileva – come le nostre Istituzioni siano arrivate a dare un tale credito a personaggi di questa caratura che proponevano quello che a tutta la gente di buon senso e a tutti gli scienziati degni di questo nome è sempre apparsa come una bufala”.

FONTE ANSA

1 commenti su "Metodo Stamina: sospetti di frode scientifica"

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.