Cronaca
"Ci aspettiamo una pronta risposta e, in generale, maggiore chiarezza e trasparenza"

‘Caso asta Bioecoagrim’, 5 Stelle Lucera: trasparenza

"Possiamo osservare come entrambi parlino di una fantomatica relazione dettagliata su quanto è accaduto richiesta alla tecnostruttura"


Di:

Lucera. ”Il meetup Lucera Cinque Stelle ripone all’attenzione dei cittadini il caso Bioecoagrim e la fallita partecipazione all’asta della Provincia di Foggia. Ricordiamo ai cittadini di Lucera che l’ambizioso tentativo di acquistare all’asta una porzione della Bioecoagrim, promosso dal delegato all’ambiente nonchè Sindaco di Lucera Antonio Tutolo , non è andato a buon fine a causa di un non meglio motivato ritardo di alcuni funzionari della Provincia che sono arrivati al luogo in cui si teneva l’asta alle 12:10 circa, anziché alle 12:00. Non sono tardate le reazioni del Presidente Miglio e del Sindaco Tutolo, che qui di seguito riportiamo: “È successo un fatto di inaudita gravità” – ha tuonato Miglio –“Inaccettabile. Abbiamo già chiesto una relazione dettagliata ai responsabili per capire cosa è accaduto. La leggeremo e poi agiremo. Non potranno non esserci conseguenze. Chi ha sbagliato pagherà”. Tutolo aggiungeva “Oggi si poteva parlare di una bella pagina politica. Migliaia di cittadini hanno un problema e dopo anni la Provincia stava per dare una risposta definitiva. L’Arpa ci ha indicato un problema e noi stavamo per risolverlo. Ne abbiamo avuto l’opportunità con l’asta giudiziaria. Un’opportunità più unica che rara, grazie alla quale potevamo raggiungere l’obiettivo di rendere ‘innocuo’ lo stabilimento e con tariffe agevolate per i Comuni. Ma il nostro lavoro e gli incontri in Regione non sono bastati. Tutto questo è rimasto un sogno. Ma ora chiedo chiarezza. Voglio capire i motivi. Se c’è dolo o se si tratta soltanto di superficialità. Delle due non saprei qual è più grave”. Infine annunciava “L’anno prossimo il problema non si avrà e sono pronto a fare di tutto per chiudere quell’impianto. Sono pronto anche a denunciare l’ente Provincia”.

Possiamo osservare come entrambi parlino di una fantomatica relazione dettagliata su quanto è accaduto richiesta alla tecnostruttura. Il meetup Lucera 5 Stelle appellandosi all’art. 22 della Legge 241/90, chiede al Sindaco Tutolo, in qualità didelegato all’ambiente e al Presidente della Provincia di Foggia, Francesco Miglio, la pubblicazione della relazione dettagliata richiesta alla tecnostruttura dell’ente provinciaal fine, fondamentale, di poter far conoscere alla cittadinanza tutta i reali motivi che hanno impedito all’ente di Palazzo Dogana di presentare l’offerta per rilevare la porzione di stabilimento Bioecoagrim. Ci aspettiamo una pronta risposta e, in generale, maggiore chiarezza e trasparenza.

(A cura del MEETUP LUCERA 5 STELLE)

‘Caso asta Bioecoagrim’, 5 Stelle Lucera: trasparenza ultima modifica: 2015-11-03T23:59:07+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This