Fonte: quotidiano della sanità

Stabilità. Corte conti gela il Governo: “Per sanità incremento reale è di 500 milioni”

È quanto ha rilevato la Corte dei Conti nella sua audizione in Senato sulla Manovra


Di:

Roma. “La correzione prevista porta ad un forte ampliamento della forbice tra andamento tendenziale della spesa sanitaria e fabbisogno standard: si tratta di oltre 3.172 milioni” in meno rispetto a quanto previsto dal Def 2015 (previsti 113,3 mld). È quanto ha rilevato la Corte dei Conti nella sua audizione in Senato sulla Manovra come riportato dal Quotidiano della Sanità.

In base a quanto emerso, la riduzione di oltre 2 miliardi di euro del fabbisogno sanitario nazionale standard per il 2016 disposta dalla Legge di Stabilità “se valutata al netto degli 800 milioni necessari per l’adeguamento delle prestazioni ai nuovi LEA, fa sì che l’incremento delle risorse rispetto al livello 2015 sia solo di 500 milioni”

Allegati
http://www.quotidianosanita.it/allegati/create_pdf.php?all=949538.pdf

Stabilità. Corte conti gela il Governo: “Per sanità incremento reale è di 500 milioni” ultima modifica: 2015-11-03T14:20:41+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This