ManfredoniaStato news

Porto Mattinata, Capitaneria sequestra 17 gavitelli abusivi


Di:

Manfredonia – A seguito di un’attività d’iniziativa della Capitaneria di Porto di Manfredonia, pianificata dal Comandante C.F. Marcello Notaro, il personale militare dipendente ha eseguito un’operazione per contrastare il fenomeno di ormeggio non autorizzato di imbarcazioni da diporto nei pressi di insenature portuali e strutture balneari site lungo la costa garganica: l’operazione ha portato al sequestro di 17 gavitelli d’ormeggio abusivi posizionati nello specchio acqueo antistante il porto di Mattinata ed ha visto impegnate due motovedette della Guardia Costiera, grazie alle quali è stato possibile salpare l’attrezzatura non autorizzata ed abusivamente posizionata in mare e porla sotto sequestro, con conseguente interessamento della competente Autorità Giudiziaria per il reato di occupazione abusiva di area demaniale marittima: difatti i 17 gavitelli erano tutti posizionati entro lo specchio acqueo portuale di Manfredonia, e comunque sprovvisti di qualsivoglia titolo concessorio o autorizzazione.

L’attività svolta dal personale della Capitaneria di Porto di Manfredonia, rientra tra le attività di repressione di un comportamento dei diportisti estivi che, oltre a essere contrario a quanto indicato nel Codice della Navigazione, mette a repentaglio la sicurezza dei bagnanti.
La Capitaneria di Porto interesserà la civica Amministrazione per l’adozione degli atti derivanti dalla competenza gestoria del demanio marittimo.

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Porto Mattinata, Capitaneria sequestra 17 gavitelli abusivi ultima modifica: 2014-05-04T02:16:11+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This