Cronaca

Lospinuso: inaccettabile ‘pronunciamento’ pseudo-ambientalisti contro Talsano-Avetrana


Di:

Lospinuso Pietro (statoquotidiano)

Bari – IL Consigliere regionale PdL, Pietro Lospinuso ha rivolto un’interrogazione a risposta scritta al Presidente della Regione ed all’Assessore alle Infrastrutture per sapere “Anche sull’incredibile vicenda della strada regionale Talsano-Avetrana, bocciata di fatto- in un inquietante caso di schizofrenia, attraverso il marchingegno della VIA- dalla stessa Regione che l’ha finanziata e ne aveva anche condiviso il progetto, non poteva mancare il ‘pronunciamiento’ oscurantista dei cosiddetti ‘ambientalisti’, tanto rumorosi e pretenziosi nelle sparate ad effetto quanto puntualmente introvabili nelle urne delle elezioni.

Mi permetto di ricordare al Governo regionale che la sovranità popolare è rappresentata da chi ne ha ricevuto il mandato dal popolo sovrano, ossia da un Consiglio regionale che si sta esprimendo in maniera bipartisan a favore della realizzazione di un’arteria di cui è da ciechi e da irresponsabili non vedere la necessità e l’urgenza. Basta infatti provare ad avventurarsi – per esempio- verso Maruggio, o verso Campomarino, per comprendere che perdere anche quest’occasione sarebbe un autentico misfatto nei confronti sia della qualità della vita delle popolazioni interessate, sia dello sviluppo di un territorio con grandi quanto inutilizzate potenzialità.

A ciò si aggiungano i dati desolanti dell’economia pugliese, che è quella che sta perdendo più posti di lavoro di tutte in Italia, che non permettono di perdere più un solo euro o un solo giorno nell’utilizzo di tutte le risorse disponibili. Per non parlare dell’evidente contraddizione di chi vorrebbe sostituire l’industria con il turismo e poi boicotta anche il turismo all’insegna di un no pregiudiziale a tutto ed al contrario di tutto”.

Redazione Stato

Lospinuso: inaccettabile ‘pronunciamento’ pseudo-ambientalisti contro Talsano-Avetrana ultima modifica: 2013-06-04T12:37:56+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This