Cronaca
"E passato meno di un anno e le "nostre perplessità" si sono tramutate in amare certezze "

“Via Pepe, storia di una buca annunciata” (FOTO)

"Era il 26 novembre 2014 e chiedevamo all'amministrazione Landella di controllare come venivano eseguiti i lavori di ripristino del manto stradale su via Pepe e corso Giannone "


Di:

Foggia. ”Era il 26 novembre 2014 e chiedevamo all’amministrazione Landella di controllare come venivano eseguiti i lavori di ripristino del manto stradale su via Pepe e corso Giannone perché ci sembrava che questi lavori di ripristino non fossero stati eseguiti rispettando le autorizzazioni comunali. Il 9 dicembre, riconfermando i nostri dubbi, sollecitavamo l’allora assessore ai lavori pubblici a consegnarci i documenti relativi alle autorizzazioni alla manomissione di suolo pubblico rilasciate ad AqP e Telecom, richiesta evasa dopo alcuni giorni non senza ‘difficoltà’. E passato meno di un anno e le “nostre perplessità” si sono tramutate in amare certezze perché dove denunciavamo che il ripristino non era stato fatto a norma ora c’è una buca stradale in fasce, ossia l’asfalto si è sgretolato e, pioggia dopo pioggia, comincia ad aprirsi una buca”.

fotogallery

(Inviato da Giorgio Cislaghi, Foggia 4 novembre 2015)

“Via Pepe, storia di una buca annunciata” (FOTO) ultima modifica: 2015-11-04T00:03:14+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This