Manfredonia
“Cena solidale” organizzata all'esterno dello stabilimento

Manfredonia Vetro: ‘Con il lavoro si mangia’, serata con Ballarò (FOTOGALLERY)

Durante la serata anche interviste e collegamenti nell'ambito della trasmissione RAI 'Ballarò'


Di:

Monte Sant’Angelo/Manfredonia. SI è svolta in serata l’iniziativa “Con il lavoro si mangia‘, “cena solidale” organizzata all’esterno dello stabilimento della Sangalli Vetro Manfredonia, con lavoratori impegnati da tempo in una delicata vertenza lavorativa. “Non è una manifestazione di beneficienza – ha detto lo chef Gegè Mangano -, ma solo un piccolo contributo della nostra comunità a delle persone che da mesi vivono la drammaticità della mancanza di uno stipendio. Quello che a noi interessa è riaccendere le luci su una vicenda che, a nostro avviso, non ha ricevuto la necessaria attenzione da parte delle istituzioni e del mondo economico”.

Durante la serata anche interviste e collegamenti nell’ambito della trasmissione RAI ‘Ballarò’.

Segue articolo

FOTOGALLERY ANTONIO TROIANO – TUTTI I DIRITTI RISERVATI

Manfredonia Vetro: ‘Con il lavoro si mangia’, serata con Ballarò (FOTOGALLERY) ultima modifica: 2015-11-04T00:47:55+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • matteo

    Mi fa piacere aver visto che hanno partecipato ex operai licenziati grazie alle manovre sindacaliste vuol dire che non hanno capito ancora niente.
    Sveglia !!!!!!siete fuori grazie a loro!!!!!!!!


  • zonzo

    la cosa più squallida è vedere certi politici (chiamiamoli cosi) farsi selfie e scrivere : noi ci siamo sempre……si si voglio vedere se stasera andate o sabato sera ……..ma pure scemi chi vi viene dietro…


  • DACUMBA

    Via quei quattro politici che siete andati a fare solo a mangiare via via


  • cittadina disgustata dalla legge inesistente

    Chissà perche tutto questo non si è fatto anche per aiutare la mucafer non vale per lei senza lavoro non si mangia? Ormai è un azienda morta e non importa piu a nessuno tanto che fa se non sappiamo come sopravvive re attenzione lettori non vivere ma sopravvive re l articolo uno della costituzione italiana non viene preso in considerazione da questi politici che pensano solo ai fatti loro infatti se ci fate caso in TV o dal vivo sono tutti lievitavi mangiano bevono dormono e fanno i cavoli loro


  • ancora una volta

    Mi chiedo e gli altri politici dove sono??? forse hanno capito che è meglio lascir stare…..e si ora ci prova l’ opposizione….a raccogliere voti.
    e tutti gli altri lavoratori…. dove sono???? se non sbaglio i dipedenti sono 240, li c’erano solo un 50 dipedenti….e il resto??? che fine ha fatto???


  • Pollice Sipontino

    Oltre al consigliere regionale Gatta, ho intravisto i consiglieri comunali e molti del direttivo di Forza Italia Manfredonia………………quando dici una opposizione PRESENTE ma che non sfrutta la ribalta. Discreta , solidale, prima il nostro territorio. Il focus e sui nostri lavoratori, che appartengono a tutti noi o dovrebbero


  • Dino Giordano

    Avevo scritto in un altro intervento i dubbi sulle buone intenzioni dello chef organitation dell’evento e che comunque era una buona occasione per tenere accesi i riflettori sulla vicenda degli operai della Manfredonia vetro in presidio della “loro fabbrica”.
    Ho capito qualcosa in più di quello che già sapevo sul contratto d’area e sui 1000 mil. di lire investite sul nostro territorio,soldi pubblici dati a privati che fanno gli imprenditori senza rischi,il mercato non va più ed allora ti saluto. C’è un SUD che resiste,grazie agli operai per la loro determinazione e dignità. La lotta continua


  • CICCIO

    Non ho visto il Sindaco e assessori c’era qualuno di loro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This