Manfredonia

Manfredonia, nuovi dati censuari per particelle catastali


Di:

agricoltura dauna Manfredonia – DAL 30 dicembre del 2009, presso il Comune di Manfredonia Ufficio Demanio e Patrimonio in Via Maddalena n. 117, sul sito internet www.comune.manfredonia.fg.it, sul sito internet dell’Agenzia del Territorio, nonchè presso la sede dell’Ufficio provinciale, sito in Piazza Cavour 23, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.30, i possessori dei beni posti nel territorio della Provincia di Foggia potranno consultare gli elenchi delle particelle di terreno (elenco completo sul sito del Comune), per ogni particella o porzione di particella, che sono state aggiornate sulla base del contenuto delle dichiarazioni rese, per l’anno 2009, dai soggetti interessati nell’ambito degli adempimenti dichiarativi presentati agli organismi pagatori, riconosciuti ai fini dell’erogazione dei contributi agricoli, previsti dalla normativa comunitaria relativa alle Organizzazioni comuni di mercato (OCM) del settore agricolo. I ricorsi di cui all’articolo 2, comma 2, del decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 546, e successive modificazioni, avverso la variazione dei redditi, possono essere proposti entro il termine di centoventi giorni decorrenti dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del citato comunicato. È facoltà del titolare di diritti reali sulle particelle interessate richiedere, in sede di autotutela, il riesame dell’atto di accertamento. In ogni caso la richiesta di riesame in autotutela non interrompe e non sospende il termine di 120 giorni, ai fini della presentazione del ricorso. I suddetti elenchi saranno disponibili presso le suddette sedi, per un periodo di 60 giorni consecutivi, e così fino al 01 marzo 2010 incluso.

Manfredonia, nuovi dati censuari per particelle catastali ultima modifica: 2010-01-05T21:09:23+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This