Edizione n° 5401

BALLON D'ESSAI

METEO // Caldo: oggi bollino rosso in 14 città, venerdì saranno 17
18 Luglio 2024 - ore  08:46

CALEMBOUR

TARANTO // Ex Ilva: Morselli indagata, associazione delinquere per inquinare
18 Luglio 2024 - ore  14:10

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

Sanremo-sprint con le cover, vince Morandi con Jovanotti

AUTORE:
Redazione
PUBBLICATO IL:
5 Febbraio 2022
Cronaca // Musica //

Sanremo, 05/02/2022 – (AGI) Si è sempre detto: vanno tutti gli amici di Amadeus al Festival, da Fiorello in giù, tranne Jovanotti. E lui arriva dopo 3 anni come piace al conduttore: all’ultimo momento, tra annunci e smentite, e felice di improvvisare.

Per lanciare verso la vittoria nella gara delle cover Gianni Morandi, della cui canzone in gara è autore, con un medley di loro successi (‘Occhi di ragazza’, ‘Un mondo d’amore’,’Ragazzo fortunato’ e Penso positivo’), facendo balzare in piedi tutto l’Ariston che balla e applaude.

Dopo la vittoria, Jova urla felice: ‘Abbiamo vinto, Gianni!’. Non solo: fa salire l’eterno ragazzo al secondo posto nella classifica generale, dietro Mahmood e Blanco, che si sono piazzati dietro di lui nelle cover con una versione eterea de ‘Il cielo in una stanza’. Elisa scivola al terzo posto dopo l’interpretazione di ‘What a feeling’. Jovanotti regala anche molto altro del suo talento all’Ariston. Recita la poesia ‘Bello Mondo’ di Mariangela Gualtieri dedicandola agli studenti in Dad. “La poesia mi ha aiutato in questi due anni – ha spiegato – la poesia ti lascia davanti un abisso, tu sei lì in mezzo e riesci a non sentirti solo perché ti rendi conto che, nell’arco del tempo, la poesia ti ha parlato di cose che tu neanche sapevi, risponde a domande che manco ti eri fatto, è una compagnia importante la poesia”. (AGI)

Lascia un commento

“L'amore ha anche questo in comune con la poesia: che, quando ci si spiega, si è perduti.” MARIO ANDREA RIGONI

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.