Edizione n° 5342

BALLON D'ESSAI

CHEF // «Innamoratevi di questo mestiere», dalla Puglia l’appello ai giovani chef di tutt’Italia
20 Maggio 2024 - ore  15:19

CALEMBOUR

ESTATE // Trenitalia, al via il Frecciarossa notturno Milano-Lecce
20 Maggio 2024 - ore  15:26

Iscriviti al canale Whatsapp

Foggia

Manfredonia

Cronaca

Politica

Sport

Eventi

San Severo

Cerignola

MININNI Trinitapoli. Nuovo progetto per pista di atletica di via Mare. Finanziamento dal Ministero

A cura di Michele Mininni

AUTORE:
Michele Mininni
PUBBLICATO IL:
5 Aprile 2024
BAT // Cronaca //

Trinitapoli. E’ stato approvato dalla Commissione Prefettizia il nuovo progetto esecutivo per la realizzazione di una pista di atletica presso il campo sportivo di via Mare a Trinitapoli.

L’opera, che sarà finanziata completamente con risorse messe a disposizione dal Ministero dell’Interno per i comuni destinatari di un provvedimento di scioglimento, per complessivi centottantamila euro, consentirà di disporre di un’ulteriore infrastruttura sportiva.

La pista di atletica, negli ultimi anni, è stata completamente abbandonata e, in occasione della riapertura del campo sportivo nell’anno 2019, prima della nuova chiusura era stata solo ritinteggiata, rendendola poco funzionale. Con il finanziamento del Ministero dell’Interno, la commissione ha inteso completare l’offerta sportiva nel territorio comunale, ripristinando la piena funzionalità della pista di atletica, che potrà essere messa a disposizione di tutta la comunità. La scelta di destinare in tal modo parte dei fondi del Ministero dell’Interno per i comuni sciolti per infiltrazioni mafiose scaturisce dalla ferma convinzione dell’importanza dello sport nello sviluppo di una comunità sana.

Lo sport – è l’opinione della Commissione – garantisce lo sviluppo psico-fisico degli atleti ed impartisce, soprattutto ai più giovani, importanti lezioni di legalità e rispetto; valori, questi, che rappresentano le basi per la formazione dei cittadini del domani e per una convivenza civile. L’accettazione della sconfitta, il confronto con gli altri contribuiscono alla crescita delle nuove generazioni degli spazi pubblici”.

Soddisfazione è stata espressa anche dal fiduciario del Coni Giuseppe Acquafredda <<finalmente, nello stadio di Trinitapoli di via Mare, saranno fatti i lavori per ripristinare la pista di atletica leggera. La pista, purtroppo, fu sacrificata per poter avere un campo da calcio regolamentare, al fine di poter ospitare partite tra squadre professionistiche. Vorrei ringraziare, come trinitapolese, i commissari prefettizi-continua Acquafredda- che si sono impegnati per riattivare questa struttura che spero possa ritornare, quanto prima, ad essere utilizzata da tutti gli sportivi>>. La realizzazione della pista di atletica, con un cronoprogramma di lavori di circa cinquanta giorni, completerà la riqualificazione del campo sportivo.

Michele Mininni

Lascia un commento

Non ci resta tanto tempo. Il sogno non diventa realtà da solo: bisogna corrergli dietro. (Carlito’s Way)

Anonimo

StatoQuotidiano sei tu!

StatoQuotidiano, fondato nell'ottobre 2009, si basa sul principio cardine della libertà d'informazione, sancita dall'art. 21 della Costituzione.

Il giornale si impegna ad ascoltare la comunità e a fornire informazione gratuita, senza sostegno di classi politiche o sociali.

Ai lettori che ci seguono e si sentono parte di questo progetto, chiediamo un contributo simbolico, per garantire quella qualità che ci ha sempre contraddistinto!

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce, articoli, video, foto, richieste, annunci ed altro.

Compila il modulo con i tuoi dati per inviare segnalazioni, denunce o disservizi.

Compila il modulo con i tuoi dati per promuovere la tua attività locale, pubblicizzare un evento o per proposte di collaborazione.

Nessun campo trovato.