CronacaStato news

Attentato Brindisi, no perizia imputato


Di:

(ANSA) – BRINDISI, 5 MAG – La Corte d’Assise d’appello di Lecce ha rigettato la richiesta di perizia psichiatrica presentata dalla difesa di Giovanni Vantaggiato. Relativamente all’imputabilità la corte “condivide l’itinerario tracciato dal primo giudice” che porta a ritenere che l’imputato,condannato all’ergastolo in primo grado per la strage avvenuta davanti alla scuola Morvillo Falcone di Brindisi in cui morì Melissa Bassi, avesse “piena capacità di intendere e volere”,era lucido. La sentenza prevista il 23 giugno.

Attentato Brindisi, no perizia imputato ultima modifica: 2014-05-05T22:16:44+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This