Cronaca

Arso vivo Brindisi: a giudizio amante


Di:

Carabinieri, controlli (archivio, atnws@)

(ANSA) – BRINDISI, 5 GIU – Giudizio immediato, per omicidio volontario, per Dora Buongiorno, 42enne, di Carovigno che il 26 dicembre scorso uccise il suo compagno,sposato con un’altra donna e padre di 6 figli, uno dei quali avuto con lei, cospargendolo di benzina e dandogli fuoco nelle campagne di Mesagne.La donna confesso’ poi l’omicidio. Cosimo Damiano De Fazio, imprenditore agricolo di 51 anni, morì in ospedale il 28 dicembre.Il gip ha fissato la prima udienza il 18 luglio, dinanzi alla Corte d’Assise di Brindisi.

Arso vivo Brindisi: a giudizio amante ultima modifica: 2013-06-05T16:16:12+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This